Riportati casi "Colecistite"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/724. Perforazione della cistifellea: un'analisi di 19 casi.

    La perforazione della cistifellea si è presentata in 19 (3.8%) di 496 pazienti con colecistite acuta trattata ad un ospedale in un periodo di otto anni. L'età media dei 19 pazienti era di 69 anni e la femmina: il rapporto maschio era 3: 2. La maggior parte hanno avuti una storia indicativa della malattia della cistifellea e più hanno avuti malattia cardiaca, polmonare, renale, nutrizionale o metabolica di coesistenza. La durata della malattia attuale era breve, perforazione che accade in 72 ore dell'inizio dei sintomi a metà dei pazienti; la diagnosi non è stata ritenuta sospetto preoperatively in c'è ne. Nel paziente anziano con colecistite acuta che ha una lunga storia della malattia della cistifellea, il cholecystectomy dovrebbe essere effettuato presto, prima di gangrene e la perforazione della cistifellea può accadere. ( info)

2/724. Un caso della tubercolosi miliary enigmatica che imita colecistite con sepsis.

    La tubercolosi Miliary è una forma rara di tubercolosi in paesi industrializzati. Segnaliamo su una donna di 69 anni che presenta una sindrome di sepsis causata dalla tubercolosi miliary enigmatica che imita clinicamente un caso di colecistite con sepsis. Il paziente è morto di un guasto dell'multi-organo il giorno 6 della sua degenza in ospedale. ( info)

3/724. Neurally ha mediato la sincope in 2 pazienti con la malattia extra cardiaco.

    Descriviamo i casi di 2 pazienti con gli episodi ripetuti di sincope con bradicardia ed ipotensione profonde. In entrambi i pazienti, i sintomi erano inizialmente probabilmente neurally mediati ed idiopatici ma infine sono stati determinati essere innescati tramite i processi patologici stanti alla base seri: un tumore voluminoso e localmente dilagante del hypopharynx in 1 paziente ed in una cistifellea gangrenous nell'altra. Il trattamento adatto ha provocato una risoluzione di questa sindrome in entrambi i pazienti. Questi casi danno risalto all'importanza di una valutazione adatta e di vaste diagnosi di differenziale per i pazienti con bradicardia ed ipotensione severe. ( info)

4/724. Colecistite ostruttiva dovuto il melanoma metastatico.

    Un paziente con le metastasi isolate dal melanoma cutaneo alla cistifellea è segnalato. Il paziente ha presentato clinicamente con colecistite ostruttiva. Il corso del melanoma è imprevedibile e la possibilità che una circostanza apparentemente non associata è dovuto le metastasi dovrebbe essere considerata sempre. Le metastasi isolate possono reagire bene ad ambulatorio radicale e ricompensare il surgeon' sforzi di s. ( info)

5/724. La colecistite acalculous acuta in giovani pazienti senza predisporre scompone.

    Segnaliamo la presentazione atipica di colecistite acalculous acuta in quattro giovani, altrimenti in pazienti in buona salute. Questi casi danno risalto al fatto che il concetto tradizionale di questa malattia come essendo associando con il trauma, l'ambulatorio principale, o l'altra patologia può più non essere allineare e un numero importante dei casi può comparire de novo in pazienti senza alcuni fattori di predisposizione. ( info)

6/724. Disfunzione di Hepatobiliary come la manifestazione iniziale di dermatosi da criptococco diffusa.

    Un caso di disfunzione hepatobiliary come la manifestazione iniziale di dermatosi da criptococco diffusa è descritto. Il paziente è stato ammesso con i sintomi di epatite con ittero cholestatic. Le prove dell'anticorpo per epatite b e C ed il virus di immunodeficenza umana erano negative. Il paziente ha continuato a deteriorarsi clinicamente. Finalmente, il paziente ha soccombuto a guasto epatico. L'analisi ha rilevato la dermatosi da criptococco sistematica che ha causato la vasta necrosi del fegato. Nella revisione della letteratura, soltanto nove casi dell'infezione criptococcica che presentano come epatite, la colangite e la colecistite come manifestazione iniziale sono stati segnalati. Quattro di questi pazienti erano stati sottoposti alla laparotomia esplorativa per sospetto clinico dell'addome acuto. Un paziente ha sviluppato la cirrosi come conseguenza di epatite criptococcica. Due pazienti hanno soccombuto a guasto epatico. La dermatosi da criptococco è conosciuta per accadere comunemente in pazienti immunocompromised, tuttavia soltanto due hanno segnalato i casi che presentano mentre l'epatite è stata associata con condizione immunocompromised. ( info)

7/724. gas nei dotti biliari (pneumobilia) nella colecistite enfisematosa.

    Il gas nei condotti biliari (pneumobilia) è stato dimostrato in tre casi di colecistite enfisematosa. Pneumobilia è solitamente secondario ad una fistola biliare interna spontanea o ad uno sfintere incompetente di Oddi e raramente è considerato una manifestazione di colecistite enfisematosa. La presenza di gas nei condotti biliari in questi casi suggerisce che il condotto cistico sia brevetto, permettendo che il gas fuoriesca dal lumen della cistifellea. La patofisiologia di colecistite enfisematosa è discussa e un'eziologia ischemica è considerata. ( info)

8/724. Colecistite duplicata della cistifellea dopo il cholecystectomy aperto.

    Un uomo di 42 anni ha presentato con giusto dolore addominale acuto del quadrante superiore 2 anni dopo il cholecystectomy aperto. La valutazione ha rivelato la colecistite in una seconda cistifellea e un secondo cholecystectomy è stato effettuato. Giusto dolore addominale acuto del quadrante superiore dopo che il cholecystectomy presenta una diagnosi differenziale larga, compresi spesso l'idiopatico e difficile dirigere sindrome postcholecystectomy. I medici di emergenza dovrebbero essere informati delle cause più comuni di dolore in questi pazienti. Le anomalie congenite precedentemente non riconosciute del sistema biliare dovrebbero essere considerate quando la diagnosi non è chiara, come evidenziato da questo rapporto di caso. ( info)

9/724. Colecistite acalculous postoperatoria dovuto il glabrata del Torulopsis.

    Colecistite acalculous acuta dovuto il glabrata di Torulopis, un lievito opportunistico, sviluppato postoperatorio in un uomo di 70 anni che ha avuto un corso estremamente complicato dopo resezione di un aneurysm aortico addominale. L'infezione in primo luogo è comparso come addome chirurgico acuto, i tre giorni dopo che ripresa dell'ingestione di cibo solida a seguito di un ileo prolungato e dopo il 31 giorno del hyperalimentation parenterale. La circostanza è stata trattata con successo da cholecystostomy; ai tempi di scrittura, sei mesi dopo cholecystostomy, non ci sono sintomi gastrointestinali. ( info)

10/724. colangiocarcinoma libero periferico delle cellule: una variante istologica rara.

    Presentiamo il caso di un maschio diabetico di 50 anni che ha subito il cholecystectomy aperto per colecistite gangrenous acuta. Ai tempi dell'esplorazione, la massa di 1.5 cm è stata trovata marginalmente nel lobo di destra del suo fegato e una biopsia di incisional è stata effettuata. L'esame al microscopio ha rivelato una crescita eccessiva distinta delle cellule libere in un modello acinoso, con le cellule del tumore che emergono direttamente dai dotti biliari. Le cellule del tumore erano acido-Schiff periodico reattivo e diastasi resistente, indicando la presenza di mucina. Nessun canaliculi della bile è stato dimostrato immunostaining con l'antigene carcinoembryonic. Le esplorazioni di CT della cassa e dell'addome erano al contrario normali. Sulla base di questi microscopici, i dati immunohistochemical e e clinici, una diagnosi di colangiocarcinoma libero delle cellule sono stati stabiliti. Il paziente più successivamente ha subito il reexploration e la resezione di cuneo epatica generosa. Ha scaturito postoperatorio ed è esente dalla malattia dopo 12 mesi. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Colecistite'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.