Riportati casi "Dermatosi Della Mano"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/882. Sweet' la sindrome di s si è associata con la leucemia myelogenous cronica: dimostrazione delle cellule leucemiche all'interno di una lesione cutanea.

    Segnaliamo un caso di dermatosi neutrophilic febbrile acuta, Sweet' la sindrome di s, connessa con la leucemia myelogenous cronica (CML) in che abbiamo trovato la riorganizzazione del gene del bcr in dna si è verificata da una lesione cutanea così come in il dna di anima dall'analisi del sud della macchia. Ciò ha indicato la presenza di cellule di CML all'interno della lesione cutanea. A nostra conoscenza, questo è il primo rapporto in cui la presenza di cellule di CML è indicata all'interno delle lesioni cutanee di Sweet' sindrome di s. Nel nostro paziente, le attività della fosfatasi alcalina del leucocita hanno rinviato ai livelli normali quando stava soffrendo da Sweet' la sindrome di s ed in diminuzione ancora ai livelli normali sotto dopo esso si è abbassata. Se la normalizzazione di attività della fosfatasi alcalina del leucocita è comune fra i pazienti di CML con Sweet' la sindrome di s rimane essere determinata. ( info)

2/882. phaeohyphomycosis cutaneo dovuto il bantiana di Cladophialophora.

    Presentiamo un caso dell'infezione cutanea dovuto il bantiana di Cladophialophora, un agente del phaeohyphomycosis. Il paziente ha sviluppato un nodulo con formazione del pustule sul dorsum della mano sinistra; nessun trauma è stato segnalato. La lesione è stata trattata con successo con itraconazole e l'asportazione chirurgica. Histopathologically, ci era a blastomicosi-come il modello di reazione del tessuto. Gli organismi pigmentati sono stati identificati prontamente nelle sezioni del tessuto e le caratteristiche culturali erano quelle del bantiana di Cladophialophora. Questo organismo, conosciuto soprattutto per la partecipazione intracerebral, può produrre raramente l'infezione cutanea e sottocutanea. L'immunosoppressione dovrebbe essere ritenuta sospetto ma non è sempre clinicamente apparente, come è stato dimostrato dal nostro caso. ( info)

3/882. diagnosi PCR-basata di un caso di whitlow erpetico in un paziente di AIDS.

    Le infezioni erpetico sono complicazioni comuni nei pazienti di AIDS. Le caratteristiche cliniche potrebbero essere rare e la chemioterapia antivirale è di importanza fondamentale. Una diagnosi veloce ha potuto impedire i metodi ed il trattamento errati. La reazione a catena della polimerasi è un metodo veloce, specifico e ragionevole per l'amplificazione del dna e diagnosi delle malattie infettive, particolarmente malattie virali. Questo metodo presenta alcuni vantaggi rispetto alle procedure diagnostiche convenzionali. Recentemente abbiamo segnalato un nuovo protocollo di PCR alla diagnosi veloce delle infezioni erpetico con soppressione del punto dell'estrazione del dna. In questa carta presentiamo un caso di whitlow erpetico con la diagnosi veloce da reazione a catena specifica della polimerasi HSV-1 usando il protocollo fatto riferimento. ( info)

4/882. verruche plantar e palmar hyperkeratotic prominenti.

    Segnaliamo la cassa di un uomo di 28 anni che ha avuto verruche plantar e palmar hyperkeratotic prominenti e delle verruche piane sul suoi fronte e cassa. Tramite l'ibridazione del dna, papillomavirus umano 1 e/o il dna 2 e 3 è stato rilevato dai tessuti di queste lesioni cutanee. I risultati delle indagini del laboratorio hanno rivelato la leucopenia, l'eosinofilia, anti-HBs anticorpo del virus di anti-epatite e dell'antigene C e diminuzione nel rapporto OKT4/OKT8. Non ha avuto anomalia nell'immunità cellulare. È stato curato con le modalità multiple, ma con successo è stato curato con l'elettrocauterio alle verruche plantar e palmar e cryotherapy con azoto liquido alle verruche piane. Nove anni dopo il trattamento iniziale, quasi nessuna ricorrenza è stata riconosciuta. ( info)

5/882. dermatosi aglio-relative: rapporto di caso e rassegna della letteratura.

    PRIORITÀ BASSA: L'aglio ampiamente è apprezzato come spezia e come verdura così come un phytotherapeutic non quotato in borsa. Da un punto di vista dermato-allergological, parecchie reazioni avverse aglio-relative devono essere distinte. OBIETTIVO: La letteratura corrispondente è esaminata brevemente, riguardo alla nostra osservazione attuale di un cuoco, che ha contratto la dermatite di contatto aglio-indotta che è analizzata per il relativo pathomechanism complesso. metodi: Il paziente ha mostrato un tipo-IV positivo la reazione della prova di zona per il bisolfuro di diallyl, un ingrediente a basso peso molecolare dell'aglio; e le forti, reazioni non-irritant dopo 20 minimi e 24 ore nell'alloggiamento della graffiatura provano con aglio totale fresco. RISULTATI: Quindi, in questo caso di una dermatosi professionale, la dermatite di contatto della proteina ha dovuto essere considerata, così come tipo-IV allergico dermatite di contatto come pathomechanism di coesistenza. CONCLUSIONI: La gamma di reazioni avverse aglio-relative contiene la dermatite di contatto irritante, con la variante rara di dermatite zosteriform; induzione di asma pemphigus e allergica e di rinite; orticaria del contatto; dermatite di contatto della proteina; dermatite di contatto allergica, compreso la variante hematogenic; così come le combinazioni di ciò, come provate tramite la nostra osservazione attuale di caso. ( info)

6/882. Varians di palmoplantaris di Keratosis di Wachters.

    Segnaliamo un caso di keratosis palmoplantar ereditario (HPPK) che causa una riduzione progressiva della capacità di prehension delle barrette dovuto la presenza di lesioni hyperkeratotic che hanno avute comparso circa 25 anni più in anticipo. Queste lesioni, anche coinvolgenti le suole, sono sembrato giallastre a colori, lineare o di forma rotonda, simmetrico e spesso confluente, sviluppato prevalente alla pressione indica visualizzando un modello dei non-transgrediens. L'esame istologico, l'immagine clinica e l'analisi attenta della letteratura ci hanno permesso di definire questa forma come ' varians di palmoplantaris di keratosis di Wachters'. Come contributo ad una classificazione conclusiva di HPPK discutiamo la diagnosi differenziale di questo disordine identificato il più comunemente con i keratoses nummular-lineari anche conosciuti come Siemens' sindrome. ( info)

7/882. La variante hyperkeratotic del porokeratosis attinico superficiale diffuso (DSAP).

    Un uomo sudcoreano di 78 anni si è riferito dall'Unità di Cure Intensive medica (MICU) per un'opinione. Era comatose ed era su cura ventilatoria dovuto polmonite di aspirazione. Le papule molto piccole multiple avévano sviluppato precedentemente 10 anni e da allora il numero ed il formato stavano aumentando gradualmente. Era stato diabetico per i 4 anni scorsi ed ha avuto Parkinson' la malattia di s ha diagnosticato precedentemente 1 anno. Gli esami del laboratorio hanno rivelato un livello elevato di globuli bianchi (WBCs) (25,000/microL) ed hanno fatto diminuire l'emoglobina (8.8 g/dL). Altri risultati del laboratorio erano negativi o entro i limiti normali. L'esame della pelle ha mostrato le papule multiple, discrete, crust-like, brunastre sopra la base erythematous sul fronte, gli arti superiori e le estremità più basse. Con le impressioni cliniche del verruca irritato vulgaris, il keratosis seborrheic, o l'infezione da fungo cutanea, una biopsia della pelle è stata presa da una papula sullo stinco di sinistra e l'esame istopatologico ha rivelato parecchie colonne hyperkeratotic e parakeratotic e lamelle caratteristiche pronunciate del cornoid nel corneum dello strato. Sotto le lamelle del cornoid, lo strato granulare è stato diminuito. Un certo numero di cellule eosinofile rotonde o ovali, dyskeratotic, omogeneizzate con i nuclei pyknotic sono state sparse nello strato delle cellule di prickle sotto le lamelle del cornoid. Un lymphohistiocytic delicato si infiltra in è stato osservato nel derma papillare ed intorno ai vasi sanguigni nel derma superiore. Inoltre, la degenerazione attinica era presente nel derma superiore. ( info)

8/882. Nitidus del lichene delle palme: un caso con le caratteristiche istopatologiche particolari.

    La partecipazione Palmar a nitidus del lichene è rara. In tali casi, i risultati istopatologici delle lesioni palmar sono solitamente identici a quelli di quelle extrapalmar. Segnaliamo sul caso di un paziente con le papule molto piccole multiple situate sulle palme e sui gomiti. Un esemplare di biopsia dal gomito ha mostrato le caratteristiche tipiche del nitidus del lichene, ma una biopsia dalla palma ha rilevato un infiammatorio si infiltra in principalmente disposto intorno alle basi delle creste del rete e composto di linfociti ed ai histiocytes con alcune cellule giganti sia nel derma che nell'epidermide. Questa posizione dell'infiltrazione è simile a quella trovata in planus ipertrofico del lichene, una combinazione di planus del lichene e di chronicus di simplex del lichene. Concludiamo che questa caratteristica istopatologica in nitidus palmar del lichene potrebbe essere il risultato della sovrapposizione del nitidus del lichene su pelle palmar normale, con conseguente planus ipertrofico di somiglianza del lichene dell'immagine. ( info)

9/882. Hereditaria di symmetrica di Dyschromatosis (acropigmentation reticolare di Dohi): rapporto di una famiglia giapponese con la circostanza e una rassegna della letteratura su 185 casi.

    Segnaliamo una famiglia giapponese con il hereditaria di symmetrica di dyschromatosis (DSH) (MIM 127400 in McKusick' eredità mendeliana di s in uomo), in un genodermatosis dominante autosomal raro, principalmente accadendo fra gli individui giapponesi e coreani. I membri della famiglia attuale influenzata con la malattia hanno mostrato una miscela dei macules hyperpigmented e hypopigmented distribuiti sul fronte e sulle funzioni dorsali delle estremità, che sono tipiche di DSH. Come la maggior parte della letteratura su DSH è stato scritto nel giapponese, dermatologists fuori del giappone non hanno una conoscenza di con la circostanza. In questo articolo, 185 casi di DSH, la maggior parte di loro hanno segnalato nel giapponese, sono esaminati e caratteristiche cliniche, istologiche e genetiche uniche di questa circostanza sono delineati. ( info)

10/882. La dermatite di Stasis della mano si è associata con una fistola arterovenosa iatrogenica.

    La dermatite di Stasis è un'individuazione cutanea connesso con guasto venoso cronico con conseguente stasis venoso. La fistola arterovenosa nella mano può causare uno stasis venoso cronico. Segnaliamo un caso della dermatite di stasis della mano connessa con una fistola arterovenosa iatrogenica. La dermatite di Stasis dovrebbe essere considerata come complicazione potenziale della fistola arterovenosa iatrogenica. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Dermatosi Della Mano'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.