Riportati casi "Laringostenosi"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/225. Laryngofissure esteso nell'amministrazione di stenosi subglottic nel bambino in giovane età: un rapporto preliminare.

    Il bambino con stenosi subglottic e una tracheotomia è un problema di amministrazione. Fin qui, un metodo costante per la riuscita e correzione rapida della lesione primaria per consentire il decannulation ha eluso i clinici. Il bambino tracheotomized e così frequentemente è ospedalizzato per un lungo periodo. Lo sviluppo ed i rapporti di famiglia personali sono influenzati avversamente ed il tasso di mortalità durante questo periodo di inserimento di una canula è significativo. Durante i diciotto mesi scorsi nel tentativo di realizzare il decannulation più iniziale, tre bambini con stenosi subglottic hanno subito una procedura chirurgica in cui la divisione delle funzioni anteriori e posteriori dell'anello del cricoid è le manovre chirurgiche chiave. ( info)

2/225. Bullosa di Epidermolysis connesso con stenosi laringea.

    Un ragazzo con il bullosa di epidermolysis ha sviluppato l'ostruzione laringea progressiva dopo l'età sei mesi, con la tracheotomia necessaria all'età tre anni. Entro otto anni, la laringe completamente è stata occlusa dal fotoricettore e dalla cicatrice. La stenosi è ricorso ripetutamente nel corso dei sette anni successivi, tre - sei mesi dopo ogni procedura correttiva, ma l'evidenza laringea migliore-è stata effettuata dall'età 15. La stenosi laringea, presumibilmente secondaria a separazione epiteliale, anche se una complicazione rara del bullosa di epidermolysis, può essere seria e pericolosa. ( info)

3/225. La ventilazione non invadente di positivo-pressione facilita il extubation tracheale dopo ricostruzione laryngotracheal in bambini.

    Extubation tracheale dopo che la ricostruzione laryngotracheal in bambini può essere complicata dall'edema tracheale postoperatorio e dalla disfunzione polmonare. Il rimontaggio di un tubo tracheale in questa situazione può esacerbare la ferita attuale al mucosa tracheale, complicante i tentativi successivi di extubation tracheale. Presentiamo due casi dove la ventilazione non invadente di positivo-pressione è stata impiegata per trattare l'ostruzione delle vie respiratorie parziale ed il guasto respiratorio in due bambini che seguono la ricostruzione laryngotracheal. La ventilazione non invadente di positivo-pressione ha servito da ponticello fra ventilazione meccanica tramite tubo tracheale e la respirazione spontanea, fornendo stenting della via aerea ed il supporto ventilatorio mentre l'edema tracheale e la disfunzione polmonare erano resolved. Nelle circostanze adatte, la ventilazione non invadente di positivo-pressione può essere utile nell'amministrazione di questi pazienti. ( info)

4/225. Duplicazione tubolare sequestrata dei due punti con stenosi subglottic congenita.

    Un maschio di 6 anni che presenta con le caratteristiche dell'ostruzione intestinale a causa di una duplicazione tubolare sequestrata dei due punti è segnalato. Il paziente inoltre ha avuto stenosi subglottic congenita, un'associazione non ancora segnalata con qualunque tipo di duplicazione dell'intestino. L'asportazione completa della duplicazione è stata fatta con conservazione del vascularity dei due punti normali adiacenti. La letteratura relativa è esaminata brevemente. ( info)

5/225. Fotoricettori laringei congeniti: amministrazione chirurgica ed embriologia clinica.

    I fotoricettori laringei sono anomalie congenite rare. La formazione di fotoricettore laringeo rappresenta lo sviluppo embriologico anomalo della laringe. Il limite della partecipazione della via aerea varia che infine interessa l'amministrazione chirurgica. Una serie di cinque fotoricettori laringei congeniti ciascuna con la partecipazione subglottic è segnalata. Un paziente inoltre ha avuto un cleft laringeo ventrale. Tutti i pazienti infine hanno richiesto la ricostruzione laringea aperta, o ricostruzione laryngotracheal (litro) o thyrotomy (laryngofissure) e la chiglia del silastic, correggere il difetto e tutto decannulated. I risultati alla chirurgia correlano con le descrizioni recenti dello sviluppo laringeo embrionale benchè il meccanismo reale da cui i fotoricettori si sviluppano rimanga sconosciuto. I risultati suggeriscono che i fotoricettori glottic congeniti richiedano la diagnosi endoscopica esatta ed aprono la ricostruzione della via aerea per il trattamento definitivo. ( info)

6/225. Pemphigoid cicatriziale con una lesione superiore della via aerea.

    Pemphigoid cicatriziale è una malattia mucocutaneous insolita che è caratterizzata da formazione sottoepidermica della bolla che coinvolge le membrane orali e congiuntivali. Le lesioni orali sono espresse come eritema ed indurimento e raramente sono state associate con l'ostruzione delle vie respiratorie superiore. Segnaliamo il caso di un paziente con la dispnea e un circuito flusso-volume anormale che è stato trovato per avere compromesso subglottic dovuto pemphigoid cicatriziale. La terapia immunosopressiva ha migliorato i suoi sintomi e corrente d'aria. ( info)

7/225. Laryngectomy parziale di Supracricoid per stenosi laringea severa.

    Segnaliamo 2 casi in cui il laryngectomy del supracricoid e cricohyoidoepiglottopexy parziali sono stati usati per ristabilire le vie respiratorie nei casi di stenosi laringea glottic e supraglottic collegata severa. ( info)

8/225. La breve displasia scheletrica limbed si è associata con immunodeficenza unita e stenosi subglottic congenita: una nuova costellazione delle caratteristiche.

    Un maschio appena nato è descritto con un'associazione di breve nanismo limbed con la dislocazione dell'anca, l'immunodeficenza unita caratterizzata dalle cellule di B assenti e la linfopenia CD4 e la stenosi subglottic congenita. Questa costellazione delle anomalie è distinta da altre displasie scheletriche descritte connesse con immunodeficenza quali la mancanza del ADA e l'ipoplasia dei capelli della cartilagine. ( info)

9/225. Causa insolita di stenosi subglottic in un adulto.

    Gli enti stranieri Subglottic che presentano, come stenosi subglottic cronica è estremamente rari in adulti. Un alto indice di sospetto e di una storia attenta è di capitale importanza nella diagnosi di un corpo straniero subglottic. Il laser non dovrebbe essere utilizzato per asportare il tessuto di granulazione per esporre il corpo straniero a causa del pericolo e del potenziale di un fuoco specialmente quando la natura del corpo straniero non è conosciuta. I bronchoscopes rigidi sono più favorevoli di quei flessibili nella rimozione degli enti stranieri particolarmente nei casi di vecchia data. ( info)

10/225. La stenosi Subglottic si è associata con ecocardiografia transesophageal.

    L'ecocardiografia di Transesophageal (T) è usata estesamente per valutare la funzione cardiaca ed i rapporti anatomici sia in adulti che in bambini. Anche se considerato una procedura non invadente, il T in infanti ed i piccoli bambini possono provocare le complicazioni della via aerea. Un paziente che ha sviluppato la stenosi subglottic dopo che l'uso del T durante la procedura cardiaca è segnalato. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Laringostenosi'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.