Riportati casi "Malattie Del Sistema Cardiovascolare"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/249. Un caso unico della malattia vibroacustica: un tributo ad un paziente straordinario.

    Questo articolo descrive il caso di un paziente, il sig. A, che è morto in 1987. Le informazioni hanno fornito dal sig. A nella vita e la sua insistenza sulla fabbricazione della volontà che richiede un'analisi sulla sua morte, ci ha dato i dati inestimabili sulla malattia vibroacustica (VAD). Sig. A era un uomo intellettuale curioso che ha ricercato la letteratura medica relativa al suo stato e confrontato esso alla sua propria esperienza. Descriverebbe tutte le sue sensazioni durante i suoi molti grippaggi epilettici. Solamente a causa dei risultati del sig. A' l'analisi di s, nuovi viali della ricerca è stata iniziata. Questi hanno condotto ai nuovi concetti ed alle nuove prospettive emozionanti su patologia extraaural provocata dal rumore. VAD è oggi un'entità affermata e facilmente diagnosticata. Questa carta è in relazione con il sig. A, di cui nell'onore abbiamo un impegno continuo per stabilire VAD come malattia professionale, rimborsabile da Worker' compensazione di s. ( info)

2/249. Conseguenze cardiovascolari della terapia renale dell'eritropoietina e di anemia.

    La malattia cardiovascolare è la causa principale della mortalità aumentata in pazienti con indebolimento renale e l'attenzione vigorosa ai fattori di rischio cardiovascolari quindi è richiesta per migliorare il risultato paziente. La disponibilità del OEB recombinant dell'essere umano ha messo a fuoco l'interesse sul ruolo dell'anemia cronica nella patogenesi della malattia cardiovascolare. La prova molteplice indica che l'anemia può contribuire a sovraccarico cardiaco del volume ed insieme al overhydration, al flusso della fistola ed al sovraccarico di pressione secondario ad ipertensione arteriosa, esso può svolgere un ruolo significativo nello sviluppo dell'ipertrofia cardiaca. Come nell'ipertrofia ventricolare di sinistra della popolazione in genere è un fattore di rischio avverso severo in pazienti renali. In più, in presenza della malattia di cuore ischemica l'anemia può più ulteriormente peggiorare il rifornimento di ossigeno cardiaco. Questo effetto doppio dell'anemia probabilmente spiega perché gli studi epidemiologici hanno indicato che una diminuzione del 1 g/dl nei livelli dell'emoglobina è un indipendente, statisticamente fattore di rischio significativo per lo sviluppo della morbosità cardiaca e la mortalità. Gli esami di follow-up hanno dimostrato che la correzione parziale dell'anemia con il OEB recombinant può migliorare le mutazioni patologiche cardiache di inverso parzialmente e del rifornimento di ossigeno nella geometria ventricolare di sinistra. Tuttavia, anche se la correzione parziale di anemia riduce regolarmente il volume ventricolare di sinistra, gli effetti su spessore della parete sono molto significativi. Inoltre, in pazienti con la malattia cardiaca avanzata recentemente non è stato possibile dimostrare che una normalizzazione dei livelli dell'emoglobina fornisce ulteriore beneficio. Non è improbabile quindi che lo sviluppo dell'anemia severa deve essere evitato tramite la tempestiva realizzazione della terapia di OEB per realizzare il massimo beneficio riguardo al sistema cardiovascolare. ( info)

3/249. Partecipazione cardiovascolare ad un ragazzo con Sweet' sindrome di s.

    Dermatosi neutrophilic febbrile acuta (Sweet' la sindrome di s) è una malattia rara nell'infanzia. Può presentare in un modo isolato o essere associata con le circostanze varie. Soltanto due bambini con pelle lenta postinflammatory che ha sviluppato la malattia cardiovascolare sono stati descritti fin qui, entrambi chi è morto dall'occlusione dell'arteria coronaria. Segnaliamo un ragazzo con Sweet' la sindrome di s e diffonde la malattia vascolare che coinvolge l'aorta ed i vasi supraaortic, il tronco polmonare e l'arteria coronaria di destra ma senza segni dell'ostruzione coronaria. ( info)

4/249. Methemoglobinemia come causa rara di cianosi.

    La cianosi è causata solitamente tramite saturazione arteriosa in diminuzione dell'ossigeno dovuto le malattie polmonari o cardiache. Methemoglobinemia è una causa rara, a volte con risultato mortale. Due pazienti sono descritti, entrambi con una storia cardiopolmonare irrilevante, hanno presentato con cianosi severa dovuto il methemoglobinemia anilina-indotto che si è sviluppato sul lavoro. I sintomi ed il trattamento del methemoglobinemia sono discussi. ( info)

5/249. Valutazione Preoperative di un paziente per la riparazione addominale di aneurysm aortico.

    La malattia cardiovascolare coesistente è comune in pazienti che presentano per la riparazione dei aneurysms aortici. Tuttavia, la valutazione cardiaca preoperative prima di ambulatorio addominale di aneurysm aortico (AAA) rimane polemica con le variazioni significative in pratica fra i paesi, le istituzioni ed i diversi anesthetists. Il seguente rapporto di caso solleva alcune edizioni giornalieri che confrontano i anesthetists clinici. ( info)

6/249. I molti fronti della sindrome di Kawasaki.

    La sfida clinica si trova nel riconoscimento della riunione di casi non completamente lo syndrome' test di verifica diagnostici e quelli di s che assomigliano forte a vari disordini contagiosi e reattivi. Il trattamento rapido con la globulina immune endovenosa della alto-dose congiuntamente ad aspirin può ridurre significativamente la frequenza e la severità delle complicazioni cardiovascolari. ( info)

7/249. Il thrombophilia familiare si è associato con omozigosi per lo beta-synthase 833T di cystathionine--> mutazione di C.

    Il hyperhomocysteinemia severo dovuto la mancanza dello beta-synthase di cystathionine (CBS) è un forte fattore di rischio per la malattia cardiovascolare prematura. Fra i pazienti non trattati, circa 50% hanno sofferto un evento thromboembolic entro 30 anni. Segnaliamo su 3 sorelle con il hyperhomocysteinemia severo dovuto omozigosi per il CBS 833T--> mutazione di C. Questi pazienti, che non hanno visualizzato altra predisposizione thrombophilic conosciuta, avévano sofferto la singola o trombosi venosa multipla prima che la mancanza di CBS fosse diagnosticata relativamente in ritardo nella vita. In questa famiglia, omozigosi per il 833T--> La mutazione di C è stata associata con un fenotipo delicato riguardo ad altre conseguenze della mancanza di CBS. Di conseguenza, i nostri risultati indicano che la maggior parte dei casi con questo genotipo possono rimanere undiagnosed. Membri di famiglia esaminatori eterozigotici per il 833T--> La mutazione di C ha visualizzato l'omocisteina totale normale nei livelli del plasma (tHcy), anche quando erano omozigotiche per la riduttasi 677C del methylenetetrahydrofolate--> Polimorfismo di T. La prevalenza di omozigosi per il 833T--> La mutazione di C precedentemente è stata valutata al nessun di meno che il 1:20 500 nella nostra popolazione. Poiché una riduzione dei livelli severamente elevati di tHcy della mancanza di CBS riduce cardiovascolare rischi e perché omozigosi per il 833T--> La mutazione di C è più prevalente di precedentemente ha pensato, i nostri risultati dà risalto all'importanza di misurazione del tHcy ordinariamente nella selezione di thrombophilia. ( info)

8/249. Hemangiomas dell'intestino cieco. Diagnosi e terapia di Colonoscopic.

    Cinque casse dei hemangiomas dell'intestino cieco e dello spurgo gastrointestinale sono presentate. Tutti sono stati dimostrati da colonscopy dopo che i metodi diagnostici più convenzionali sono venuto a mancare. I hemangiomas erano lesioni rosse e piane luminose vedute chiaramente attraverso il colonscope. Sono stati trattati con successo da elettrocoagulazione. Tutti i pazienti in questa serie hanno avuti certo tipo di malattia cardiaca o vascolare collegata. Questi pazienti possono rappresentare una sindrome di perdita di anima gastrointestinale di causa oscura, di hemangiomas dell'intestino cieco e della malattia cardiovascolare. ( info)

9/249. Complicazioni cardiache in pazienti pediatrici sulla dieta ketogenic.

    Le complicazioni cardiache della dieta ketogenic, in assenza di mancanza del selenio, non sono state segnalate. Venti pazienti sulla dieta ketogenic ad un'istituzione sono stati studiati. L'intervallo prolungato di quarto (QTc) è stato trovato in 3 pazienti (15%). Ci era una correlazione significativa fra QTc prolungato e sia bicarbonato basso del siero che alto beta-hydroxybutyrate. In più, tre pazienti hanno avuti prova dell'ingrandimento cardiaco dell'alloggiamento. Un paziente con cardiomiopatia dilatata severa e QTc prolungato si è normalizzato quando la dieta è stata interrotta. ( info)

10/249. Il Veterans' Studi urologici cooperativi del gruppo di ricerca della gestione su carcinoma della prostata: una rassegna.

    Il Veterans' Il gruppo di ricerca urologico cooperativo della gestione ha condotto tre test clinici ripartiti con scelta casuale successivi di vari trattamenti per tutte le fasi di carcinoma prostatico. Finora, complessivamente 3774 pazienti sono stati inseriti in questi tre studi principali. Il primo studio ha indicato che il trattamento endocrino iniziale dei pazienti con cancro prostatico avanzato non ha aumentato la sopravvivenza generale una volta rispetto al trattamento iniziale a placebo solo. Il dietilstilbestrolo, una volta dato in una dose di 5.0 mg/giorno, è stato associato con un'incidenza aumentata delle morti cardiovascolari. Nel secondo studio, il dietilstilbestrolo dato in una dose di 1.0 mg/giorno è stato efficace quanto la dose di mg 5.0 nel controllo del carcinoma prostatico ma è stato associato con un'incidenza più bassa delle morti cardiovascolari. I pazienti ancora stanno inserendi nel terzo studio ed è troppo in anticipo per segnalare dettagliatamente i risultati. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Malattie Del Sistema Cardiovascolare'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.