Riportati casi "Nevralgia"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

21/295. dolore di Tonsillar che imita neuralgia glossopharyngeal come complicazione di stimolo del nervo di vago: rapporto di caso.

    Una ragazza adolescente presentata con dolore tonsillar severo e lancinating esacerbato inghiottendo 6 settimane dopo l'inizio di stimolo di sinistra del nervo di vago per l'epilessia insolubile. I suoi sintomi hanno imitato quelli veduti in neuralgia glossopharyngeal e sono stati alleviati da cessazione provvisoria di stimolo. La reinstituzione graduale della terapia con l'alterazione nei parametri dello stimolo ha provocato il controllo migliore di grippaggio così come cessazione dei sintomi di dolore. Lo stimolo diretto del nervo di vago può provocare neuralgia vagoglossopharyngeal, che, in questo caso, era favorevole a modifica dello stimolo. ( info)

22/295. Sintomi neurologici transitori dopo analgesia epidurale in un bambino di cinque anni.

    I sintomi neurologici transitori si sono presentati in un bambino di cinque anni dopo la sospensione di analgesia epidurale con bupivacaine e morfina, che erano stati stabiliti per i due giorni dopo il thoracotomy. I sintomi risolti entro 12 ore con acetaminophen. ( info)

23/295. Neuralgia Gluteal - presentazione insolita in un adulto con meningocele intrasacral: un rapporto di caso e una rassegna di letteratura.

    I diciannove uomini di anni con meningocele intrasacral sono segnalati, che ha presentato con dolore gluteal episodico di vecchia data e lo spreco progressivo del muscolo. La formazione immagine a risonanza magnetica ha stabilito la diagnosi. L'asportazione chirurgica ha alleviato il dolore ma lo spreco del muscolo ha persistito. La letteratura pertinente è esaminata. ( info)

24/295. Neuralgia safeno dopo che ricostruzione cruciate anteriore arthroscopically aiutata del legamento con un semitendinoso e un innesto gracilis del tendine.

    Un rapporto di caso del neuralgia safeno che segue la ricostruzione cruciate anteriore arthroscopically aiutata del legamento con i tendini del tendine del ginocchio è presentato. Il paziente si è lamentato di paresthesia nella regione anteromedial del piedino e della tenerezza più bassi sul lato mediale del ginocchio senza anomalie di riflesso o del motore. Poiché il neuralgia safeno può imitare i disordini del ginocchio, della malattia vascolare periferica e della compressione di radice di nervo lombare, la diagnosi può essere confermata dal blocco anestetico. Il paziente ha subito il neurolysis safeno. Sei mesi dopo la chirurgia, il paziente ha avuto sensazione cutanea normale alla funzione mediale del piedino più basso e la caviglia e lei più non si sono lamentate di alcun dysesthesia doloroso. Per minimizzare il rischio di danno del nervo safeno quando raccoglie i tendini del tendine del ginocchio, il ginocchio dovrebbe essere flesso ed il external dell'anca essere girato. ( info)

25/295. sindrome di SUNCT sensible a reagire al gabapentin (Neurontin).

    Un maschio di 48 anni che soffre con SUNCT (emicrania neuralgiform unilaterale severa con l'iniezione e strappo congiuntivale, rhinorrhea e sudore infraclinico) ha presentato in 1996 dopo una storia di dieci anni delle terapie guastate multiple. I sintomi hanno incluso l'oculare rigorosamente di sinistra-parteggiato, così come dolore del tempiale e del facial. Gli attacchi di dolore stavano bruciando, sharp, fucilazione ed accaduto 25 volte quotidiane, durando 2 - 3 minuti con lo strappo e l'iniezione congiuntivale. Non ci era nausea collegata o vomitare, ma ci era fotofobia. Nessun altro cambiamento autonomo è stato segnalato ed il dolore non era triggerable. Inizialmente Indocin (indomethacin) è stato provato senza beneficio significativo. Gabapentin (Neurontin) allora è stato iniziato con miglioramento a mg 1800 al giorno. Il paziente allora è stato perso al follow-up per 3 anni, poichè si è mosso dal los angeles-area. Ha rinviato in 1999 che arresta il gabapentin dopo che la sua prescrizione si è esaurita in 1996, segnalante il dolore restituito immediatamente. Il gabapentin è stato prescritto ancora ed a mg 900 tre volte è stato giornalmente dolore liberamente per 12 mesi. ( info)

26/295. neuropatia stomal paclitaxel-indotta: una causa unica di dolore in un paziente con il condotto ileale.

    Presentiamo un caso di neurotoxicity chemioterapia-indotto insolito in un paziente che aveva subito la diversione cystoprostatectomy ed ileale radicale del condotto per il cancro di vescica dilagante. Sull'esplorazione sistematica di tomografia computata parecchi anni più successivamente, è stato diagnosticato con carcinoma di transizione metastatico delle cellule che coinvolge i linfonodi retroperitoneal. Il paziente ha ricevuto la chemioterapia sistematica, compreso una combinazione di paclitaxel (Taxol) e di gemcitabine (Gemzar). Durante questo trattamento, il paziente ha sviluppato il dolore e il dysesthesia spasmodic nella zona dello stoma, senza irritazione cutanea apparente o qualunque altra individuazione locale. Questi sintomi hanno risolto circa 3 mesi dopo completamento della terapia. ( info)

27/295. Tipico contro la presentazione atipica dell'ernia obturator.

    Anche se è un avvenimento raro fra tutte le ernie pelviche ha diagnosticato l'ernia obturator continua ad essere un diagnostico sfida per i chirurghi oggi. Questi pazienti, che hanno spesso problemi di salute simultanei multipli, sono conforme agli alti tassi di mortalità e di morbosità derivando dalla presentazione ritardata e dall'intervento chirurgico in ritardo. La vasta maggioranza dei pazienti con le ernie obturator è ammessa con i segni ed i sintomi dell'ostruzione intestinale, vale a dire anorexia, nausea, vomitare, costipazione e una distensione di 2 - 3 days' durata. In questa carta, tuttavia, evidenziamo un piccolo sottoinsieme dei pazienti obturator di ernia che presentano senza sintomi ostruttivi e fanno bene dopo la riparazione elettiva. I rapporti di caso che seguono il servire per confrontare e contrapporre le due presentazioni molto differenti di questo problema chirurgico. ( info)

28/295. L'amministrazione di dolore neuropatico nel cancro: guida di riferimento clinica per l'uso degli analgesici ausiliari.

    Il dolore neuropatico è veduto in un terzo dei malati di cancro e non è sempre sensible a reagire agli analgesici tradizionali. Descriviamo la guida di riferimento pratica per gli antideprimente e gli anticonvulsivi di uso come analgesici ausiliari in tali situazioni. I più nuovi analgesici ausiliari, le procedure di interventional e le opzioni per l'amministrazione delle emergenze di dolore, inoltre brevemente sono descritti. ( info)

29/295. Valore del SIG. neurography per dolore di piedino neuropatico di valutazione di extraspinal: un saggio pittorico.

    SOMMARIO: Quindici pazienti con dolore di piedino neuropatico referable al plesso lombosacrale o al nervo sciatic hanno subito il SIG. ad alta definizione neurography. Tredici dei pazienti inoltre hanno subito il SIG. sistematico formazione immagine dei segmenti lombari del midollo spinale prima di subire il SIG. neurography. Usando le bobine phased-array della superficie, abbiamo effettuato il SIG. neurography con l'filare-eco di T1-weighted e grasso-abbiamo saturato l'filare-eco veloce di T2-weighted o le sequenze veloci di recupero di inversione di filare-eco, che hanno compreso la corona, le viste sagittali e e/o assiali oblique. Il plesso lombosacrale e/o il nervo sciatic sono stati identificati usando la posizione anatomica, la morfologia fascicolare e l'intensità del segnale come test di verifica discriminatori. Nessun del SIG. sistematico studi di formazione immagine sui segmenti lombari del midollo spinale hanno stabilito la causa dei sintomi segnalati. Per contro, il SIG. neurography ha mostrato un'anomalia causale che rappresenta i risultati clinici in tutti e 15 i casi. Le anomalie anatomiche rilevate hanno compreso l'allettamento fibroso, l'allettamento muscolare, la compressione vascolare, la ferita posttraumatic, la neuropatia ischemica, l'infiltrazione neoplastico, l'infiltrazione granulomatosa, il tumore neurale del fodero, il tessuto della cicatrice di postradiation e la neuropatia ipertrofica. ( info)

30/295. Neuralgia Occipital secondario all'arco posteriore hypermobile dell'atlante. Rapporto di caso.

    Gli autori segnalano sull'amministrazione del neuralgia occipital secondaria ad un'anomalia dell'atlante in cui l'arco posteriore è stato separato da una fascia fibrosa dalle masse laterali, con conseguente compressione di radice di nervo C-2. Le cause ed i trattamenti del neuralgia occipital così come lo sviluppo dell'atlante sono esaminati. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)<- Indietro || Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Nevralgia'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.