Riportati casi "Polmonite"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

11/1383. La polmonite di ricaduta dovuto un corpo straniero intratoracico di migrazione in un veterano della seconda guerra mondiale ha sparato 53 anni fa.

    Nella grande maggioranza delle casse degli enti stranieri intratoracici di vecchia data, i pazienti sono asintomatici. Tuttavia, i sintomi possono accadere anni più successivamente dall'espansione del corpo straniero. Segnaliamo su un paziente di 70 anni che ha sviluppato la polmonite di ricaduta dovuto l'ostruzione di un ramo bronchiale del gruppo apicale di sinistra da una pallottola della fanteria di migrazione che urta 53 anni fa. Ciò non è stata diagnosticata fino al secondo attacco di polmonite in 1998. I resti della pallottola sono stati rimossi bronchoscopically e la polmonite risolta completamente senza ulteriori complicazioni. ( info)

12/1383. polmonite del Methotrexate indotta tramite la terapia intrathecal del methotrexate: un rapporto di caso con i dati farmacocinetici.

    Un paziente con l'adenocarcinoma del seno metastatico ai leptomeninges è stato curato con 10 dosi di methotrexate intrathecal (MTX) amministrate ad intervalli dei 2 giorni. A seguito di questi trattamenti ha sviluppato la febbre, hypoxemia e polmonare bilaterale si infiltra in senza infezione polmonare documentata. I risultati di analisi erano costanti con la polmonite che è stata associata con la terapia orale, intramuscolare ed endovenosa intermittente di MTX. È suggerito che questo patient' il processo polmonare di s ha rappresentato la polmonite di MTX che segue MTX intrathecal. Le concentrazioni nel siero e nel liquido cerebrospinale MTX determinate in modo retrospettivo sui campioni congelati riflettono un trasporto in maniera atipica veloce di MTX da questo patient' liquido cerebrospinale di s ad uno stagno sistematico lentamente di decomposizione. A causa di questo, i livelli del siero MTX probabilmente hanno superato 10-8M durante l'intero corso di 20 giorni della terapia, così esponendo il parenchima polmonare alle concentrazioni significative nella droga per un intervallo prolungato. È suggerito che queste farmacocinesi sfavorevoli possano contribuire a questo patient' predisposizione di s a polmonite di MTX. ( info)

13/1383. polmonite di ipersensibilità fra gli operai che coltivano conglobatum del tricoloma (shimeji).

    Segnaliamo cinque casi della polmonite di ipersensibilità fra gli operai che coltivano il conglobatum del tricoloma (shimeji). Dopo funzionando per 5 - 20 anni, hanno cominciato a notare i sintomi della tosse, dell'espettorato e della dispnea. Sono stati diagnosticati come avendo una polmonite di ipersensibilità basata sulle caratteristiche cliniche, sul lavaggio broncoalveolare e sulla biopsia transbronchial del polmone. Dalla doppia prova di immunodiffusione, precipitante le linee fra l'antigene della spora di shimeji ed i sieri sono stati osservati in tutti pazienti. Dall'analisi enzima-collegata dell'immunosorbente, le attività dell'anticorpo contro lo shimeji e tre specie di funghi (sphaerospermum del cladosporium, frequentans del penicillium e specie di scopulariopsis) erano significativamente più alte nei sieri dei pazienti che in quelli degli oggetti normali che stavano coltivando lo shimeji. Anche se non è chiaro che cause questa malattia, questi risultati può essere utile nella determinazione dell'antigene specifico. ( info)

14/1383. Amoxicillin/guasto epatico clavulanate-collegato con la progressione alla sindrome del Stevens-Johnson.

    OBIETTIVO: Per descrivere un paziente che ha sviluppato il guasto epatico, la sindrome del Stevens-Johnson (SJS) ed è morto dopo la ricezione della terapia clavulanate/del amoxicillin. SOMMARIO DI CASO: Un uomo bianco di 37 anni senza anamnesi passata significativa ha ricevuto un corso di dieci giorni di amoxicillin/di clavulanate per il trattamento di polmonite. I trentadue giorni dopo avere iniziato il amoxicillin/clavulanate, ha sviluppato l'ittero, l'eruzione, il prurito e l'affaticamento aumentante. Su ulteriore valutazione, con l'esclusione della tossicità da altre droghe o malattie, il corso di tempo allo sviluppo di ittero cholestatic ha correlato con l'uso di amoxicillin/di clavulanate. Il paziente conseguentemente è morto con guasto epatico progressivo, indebolimento renale e SJS. DISCUSSIONE: La ferita epatica è stata segnalata con amoxicillin/clavulanate. I segni ed i sintomi di ittero e del prurito possono comparire fino a a sei settimane dopo l'arresto della terapia. La maggior parte dei casi del disturbo al fegato sono stati benigni e reversible sulla sospensione del amoxicillin/clavulanate. Le reazioni epatiche segnalate sono state pricipalmente cholestatic, con alcune anomalie cholestatic/epatocellulari miste della prova di funzione epatica. CONCLUSIONI: I clinici dovrebbero essere informati di amoxicillin/di clavulanate come droga capace di causare l'epatite con disfunzione sistematica finale. Mentre il recupero è solitamente completo dopo ritiro della droga, in pazienti con l'eruzione connessa con disfunzione epatica, insufficienza renale, o altri sintomi insoliti, considerazione più pronta di inizio gli steroidi sistematici o del rinvio di trapianto del fegato, nelle speranze di prevenzione della risposta sistematica progressiva, potrebbe essere utile. ( info)

15/1383. Zygomycosis diffuso dovuto gli schipperae del rhizopus dopo il colpo di calore.

    Un colpo di calore sofferto donna di 21 anno e una diarrea sviluppata mentre trekking attraverso il texas del sud. Il colpo di calore è stato complicato dai grippaggi, il rhabdomyolysis, la polmonite, indebolimento renale ed ha diffuso la coagulazione intravascolare. Il patient' le colture delle feci e di anima di s hanno sviluppato il jejuni del campilobatterio. Lo zygomycosis paranasal del paziente e gastrointestinale successivamente sviluppato e lo sbrigliamento chirurgico richiesto e un corso prolungato di anfotericina B. Lo zygomycete coltivato era schipperae del rhizopus. Ciò è soltanto il secondo isolato degli schipperae del R. che è stato descritto. Gli schipperae del R. è caratterizzato dalla produzione dei mazzi di fino a 10 sporangiophores in seguito ai rhizoids semplici ma ben sviluppati. Questi propagules riproduttivi asessuali sono prodotti sull'agar di Czapek Dox ma sono assenti sui mezzi sistematici di micologia, dove soltanto le clamidospore sono osservate. Malgrado guasto multiorgan, il bacteremia e lo zygomycosis diffuso, il paziente ha sopravvissuto ed avuto ad un buon risultato neurologico. Il colpo di calore precedentemente non è stato descritto come fattore di rischio per lo sviluppo dello zygomycosis diffuso. ( info)

16/1383. L'artrite reumatoide si è associata con la polmonite methotrexate-indotta: miglioramento con la terapia della ciclofosfoammide di i.v.

    La polmonite è uno degli effetti contrari più seri connessi con la terapia settimanale del methotrexate della basso-dose (MTX). La cessazione immediata di MTX e l'introduzione dell'ossigenoterapia e dei glucocorticoids provoca solitamente un forte progresso nella tossicità polmonare. Segnaliamo qui un caso della polmonite MTX-indotta in un paziente con l'artrite reumatoide (RA). Il hypoxemia severo e l'infiltrazione interstiziale in entrambi i giacimenti del polmone non hanno risposto al ritiro di MTX ed alla gestione della terapia di impulso dello steroide e dell'ossigeno. Quando la terapia endovenosa di impulso della ciclofosfoammide (CYC) è stata iniziata, tuttavia, il miglioramento fisiologico e radiografico veloce è stato veduto. Il nostro caso suggerisce che il trattamento di CYC possa avere un effetto benefico sulla polmonite MTX-indotta che è resistente alla terapia steroide. ( info)

17/1383. Quanto utile è la prova di micro-immunofluorescenza di chlamydia (FIM) per il ginecologo?

    Tre pazienti con un'infezione clamidiale delle vie respiratorie hanno mostrato gli aumenti significativi di titolo per le tre prove clamidiali di micro-immunofluorescenza, effettuati con i pneumoniae di chlamydia, lo psittaci del C. e i trachomatis del C. Tali reazioni crociate ottengono una distinzione inesatta fra la varia specie di chlamydia che rimane speculativa comunque quando soltanto un profilo sierologico positivo contro una sottospecie clamidiale è effettuato. Consideriamo quello che usando sessuale l'analisi sierologica come prova per le cadute trasmesse di infezione di trachomatis di passato - C. fuori dei limiti dell'interpretazione prudente delle prove di laboratorio. ( info)

18/1383. polmonite interstiziale dopo chemioterapia di mitozantrone, del chlorambucil e di prednisolone (MCP).

    Descriviamo due casi dell'affezione polmonare interstiziale in pazienti con non-Hodgkin' linfoma di s che è stato curato con la chemioterapia di combinazione compreso il mitozantrone. In entrambi abbiamo avuti prova radiologica ed istologica dell'affezione polmonare interstiziale, con i modelli di polmonite e di ipersensibilità d'organizzazione senza un agente eziologico libero. La risoluzione clinica si è presentata su ritiro della chemioterapia. Un paziente ha richiesto un corso del trattamento del corticosteroide. Fin qui, entrambi i pazienti sono buoni e nella remissione e non ci è stato ricorrenza della loro malattia respiratoria. Postuliamo che queste osservazioni sono fino ad ora le anomalie polmonari undescribed secondarie alla terapia di mitozantrone. ( info)

19/1383. trombosi della vena giugulare: una presentazione rara di disordine myeloproliferative cronico atipico in una giovane donna.

    Il thromboembolism venoso è comune negli oggetti con i disordini myeloproliferative cronici ed è una caratteristica di presentazione riconosciuta del myeloproliferation occulto. Segnaliamo il caso di giovane donna che ha presentato con trombosi acuta nella vena giugulare di destra e nell'embolia polmonare. Lo Splenomegaly e la proliferazione mieloide con fibrosi del midollo osseo, in assenza dei test di verifica per i disordini myeloproliferative tipici, hanno permesso una diagnosi di una forma atipica di disordine myeloproliferative cronico. Questa forma trasporta un ad alto rischio di trombosi ed il thromboembolism venoso può essere la caratteristica di presentazione, benchè il corso sia spesso indolent. La trombosi acuta nella vena giugulare di destra finora non è stata descritta in questi oggetti. Il risultato dei giovani con myelofibrosis è imprevedibile, ma un livello normale di emoglobina e dell'assenza di cellule di scoppio ed i sintomi costituzionali alla presentazione identifica gli oggetti con una probabilità bassa della progressione veloce di malattia. ( info)

20/1383. avvelenamento acuto del vapore di mercurio in un operaio del cantiere navale--un rapporto di caso.

    L'avvelenamento acuto del vapore di mercurio è un problema grave, potenzialmente mortale ma fortunatamente raramente incontrato. È il più comunemente dovuto gli infortuni sul lavoro. Il vapore è un irritante diretto delle vie respiratorie così come un veleno delle cellule, impiegante i relativi più grandi effetti nei polmoni, il sistema nervoso, i reni ed il fegato. Presentiamo un caso di avvelenamento del vapore di mercurio negli operai del cantiere navale che presentano come polmonite chimica acuta, che ha risolto con la terapia di appoggio aggressiva. Le indagini successive più successivamente hanno rivelato i sintomi neuropsichiatrici delicati transitori e la neuropatia periferica residua. Nessuna terapia di chelazione è stata istituita. Il lavoro che investigativo dettagliato quello ha condotto alla scoperta della fonte di mercurio inoltre è presentato. Questo caso li avvisa al rischio potenziale agli operai del cantiere navale che possono lavorare nel trasporto delle navi precedentemente contaminato dall'olio con mercurio. Non ci sono stati rapporti precedenti di avvelenamento di mercurio negli operai del cantiere navale. Un alto indice di sospetto che conduce alla diagnosi precoce ed all'istituzione delle misure di appoggio adatte nei casi ritenuti sospetto può essere soccorso. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)<- Indietro || Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Polmonite'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.