Riportati casi "Sifilide"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/359. infezione accidentale con treponema pallido, sforzo del laboratorio di Nichols.

    Questo rapporto di caso descrive un'infezione laboratorio-acquistata con treponema pallido, sforzo di Nichols. I particolari specifici dell'esposizione accidentale sono presentati, con una descrizione delle osservazioni cliniche. Questa infezione indica che lo sforzo di Nichols adattato coniglio di T pallidum mantiene la relativa possibilità per infettare gli esseri umani. In più, gli aerosol delle preparazioni concentrate di questi organismi, generate all'interno del laboratorio, rappresentano un biohazard definito. ( info)

2/359. Reazione di Jarisch-Herxheimer. Rapporto di caso.

    La reazione di Jarisch-Herxheimer è una risposta al trattamento della sifilide. I risultati più comuni sono febbre, malessere, emicrania e l'esacerbazione delle lesioni cutanee. La reazione è probabilmente dovuto gli effetti dei prodotti della scomposizione del treponema e non dovrebbe essere confusa con una reazione allergica all'antibiotico impiegato. Quindi, ulteriore terapia non deve essere ritenuta. Il trattamento è sintomatico. ( info)

3/359. La sifilide in un hiv ha infettato il paziente mal diagnosticato come lebbra.

    Un uomo di 42 anni con il uveitis e un'eruzione cutanea diffusa, histopathologically caratterizzata da granulomatoso cutaneo si infiltra in con l'invasione perineurial, in modo errato è stato diagnosticato e trattato come avendo lebbra limite. infezione dimostrata ulteriori studi di immunodeficenza umana del virus e di sifilide secondaria (hiv). La terapia standard della penicillina ha risolto le sue lesioni cutanee ed oculari. I rapporti sui risultati clinici e patologici della sifilide attiva in pazienti infettati hiv sono limitati ma questi cassa e rapporti precedenti isolati di caso suggeriscono che in che granulomatoso si infiltra potrebbe essere una caratteristica comune nella sifilide secondaria con breve sviluppo in pazienti infettati hiv. ( info)

4/359. Posizione insolita dell'alopecia sifilitica: un rapporto di caso.

    Un caso dell'alopecia sifilitica sui piedini del giovane è descritto. Sia le prove sierologiche positive che la risposta clinica al trattamento con penicillina suggeriscono che questa alopecia sia stata dovuto la sifilide. Questo rapporto suggerisce che il medico dovrebbe essere informato della posizione insolita possibile dell'alopecia sifilitica ai luoghi tranne il cuoio capelluto, le sopracciglia e la barba. ( info)

5/359. Due casi recenti di sifilide terziaria.

    La sifilide terziaria ora è una malattia rara in europa, pricipalmente come conseguenza di antibioterapia occasionale per le infezioni concomitanti. Tuttavia presto la sifilide sta aumentando negli S.U.A. ed in germania ed è necessario da effettuare un ad alto livello di conoscenza e di sospetto per realizzare una diagnosi nella fase terziaria della malattia. In questo rapporto due i pazienti con la sifilide terziaria benigna sono descritti. Quello primo è una femmina di 55 anni con le piastre anulari erythemato-violaceous di rappresentazione in scala sulla natica e sulla scapola di destra e su entrambe le coscie, che hanno avute una negazione ed allora un titolo basso di VDRL. Il secondo caso è mentalmente una femmina andicappata di 33 anni - con le piastre erythematous, con rappresentazione in scala dello psoriasiform nel tronco e le ulcere crostose ben definite sul fronte, che inoltre ha avuto VDRL negativo. La biopsia delle lesioni cutanee ha rivelato plasmocytic si infiltra in con il gonfiamento endothelial senza granulomi e con le macchie d'argento negative in entrambi i pazienti. La ricerca per la partecipazione cardiovascolare e neurologica era negativa in entrambi i pazienti. La diagnosi della sifilide terziaria può essere per quanto le immagini cliniche possano essere difficili ingannevoli, simile ad altre malattie granulomatose ed i titoli sierologici possono essere bassi o negazione. Ricordiamo la necessità di eliminazione della partecipazione neurologica e cardiaca a questa fase della sifilide. Questi casi sono segnalati come ricordo della possibilità della sifilide, di modo che i nuovi casi non sono mal diagnosticati e non maltrattati come altre malattie. ( info)

6/359. epatite sifilitica infraclinica, che contrassegnato è stata peggiorata da una reazione di Jarisch-Herxheimer.

    L'epatite sifilitica iniziale è rara e tende ad essere trascurata. Tuttavia, la diagnosi di questa malattia è importante, perché risultati di trattamento adatti nella risoluzione veloce dell'epatite. Segnaliamo un caso di epatite sifilitica iniziale infraclinica esagerata da una reazione di Jarisch-Herxheimer. Questa reazione ha contribuito a realizzare la diagnosi in questo caso. ( info)

7/359. malattia distruttiva dell'osso nella sifilide iniziale.

    Anche se la malattia distruttiva dell'osso è una complicazione ben nota della sifilide terziaria, il osteitis o l'osteomielite non è riconosciuta comunemente come complicazioni degli syphillis (primari o secondari) iniziali. Un paziente con sifilide secondaria caratterizzata da linfadenopatia generalizzata, lata perianale del condiloma e il reagin veloce positivo del plasma (RPR) e le prove treponemiche fluorescenti di anticorpo-assorbimento (FTA-ABS) inoltre si sono lamentati dell'emicrania, la destra dovrebbe fare soffrire e giusti dolore e gonfiamento di cassa anteriori. I radiogrammi hanno mostrato le lesioni osteolitiche chiazzate costanti con la malattia luetic precedentemente descritta dell'osso. La biopsia ha confermato la diagnosi dell'osteomielite sifilitica ed il trattamento con penicillina ha provocato la risoluzione rapida dei sintomi. ( info)

8/359. Gumma pituitario della ghiandola nella sifilide congenita dopo il trattamento materno guastato: un rapporto di caso.

    Un infante prematuro e molto basso del peso di nascita nasceva ad una madre con la sifilide latente iniziale che è stata trattata i 10 giorni ed i 3 giorni prima della consegna con 2.4 MU della penicillina della benzatina. L'infante ha avuto clinico, il laboratorio ed anomalie radiografiche costanti con la sifilide congenita, IE, un titolo della prova del laboratorio di ricerca di malattia venerea che era quattro volte tanto maggior del titolo materno, l'epatosplenomegalia, le prove di funzione epatica anormali, la polmonite, il osteochondritis delle ossa lunghe e l'esame del liquido cerebrospinale (CSF) che mostra una prova reattiva del laboratorio di ricerca di malattia venerea, una pleocitosi e un contenuto proteico elevato. L'infante è morto il terzo giorno di vita e un'analisi ha rivelato un gumma evolventesi del pituitary anteriore. immunoblotting dell'immunoglobulina m. del siero e del CSF era positivo e la reazione a catena della polimerasi ha rilevato il dna di treponema pallido in endotracheale per aspirare ed in CSF. Questo caso evidenzia le anomalie patologiche osservate nella sifilide e nei fuochi congeniti sull'individuazione rara di un gumma evolventesi del pituitary anteriore. Ancora, documenta l'omissione del trattamento materno di sifilide durante le ultime 4 settimane della gravidanza di curare l'infezione fetale e sostiene la raccomandazione che tutti gli infanti nati dalle madri con la sifilide curate durante le ultime 4 settimane della gravidanza dovrebbero ricevere la terapia della penicillina. ( info)

9/359. demenza come fattore di rischio per l'omicidio.

    Segnaliamo un paziente con demenza dovuto la mancanza B-12 e la sifilide che hanno presentato ad un ospedale legale dopo l'uccisione della sua ex moglie con una pistola. Malgrado informazione corrente sull'avvenimento di aggressione e della violenza in pazienti con demenza, non ci è stato rapporto discutenti la demenza secondaria ad un'origine contagiosa o nutrizionale che causa l'omicidio o il comportamento violento severo. Discutiamo i meccanismi possibili e parecchi fattori di predisposizione per comportamento violento negli anziani. Inoltre discutiamo l'uso e l'accesso di una pistola in pazienti pazzi e nelle relative complicazioni. Suggeriamo la disponibilità delle valutazioni neuropsichiatriche negli anziani, la limitazione di accesso della pistola ai pazienti pazzi e l'inchiesta circa il possesso dell'arma negli anziani. ( info)

10/359. Due casi recenti di sifilide terziaria.

    La sifilide terziaria ora è una malattia rara in europa, pricipalmente come conseguenza di antibioterapia occasionale per le infezioni concomitanti. Tuttavia presto la sifilide sta aumentando negli S.U.A. ed in germania ed è necessario da effettuare un ad alto livello di conoscenza e di sospetto per realizzare una diagnosi nella fase terziaria della malattia. In questo rapporto due i pazienti con la sifilide terziaria benigna sono descritti. Quello primo è una femmina di 55 anni con le piastre anulari erythemato-violaceous di rappresentazione in scala sulla natica e sulla scapola di destra e su entrambe le coscie, che hanno avute una negazione ed allora un titolo basso di VDRL. Il secondo caso è mentalmente una femmina andicappata di 33 anni - con le piastre erythematous, con rappresentazione in scala dello psoriasiform nel tronco e le ulcere crostose ben definite sul fronte, che inoltre ha avuto VDRL negativo. La biopsia delle lesioni cutanee ha rivelato plasmocytic si infiltra in con il gonfiamento endothelial senza granulomi e con le macchie d'argento negative in entrambi i pazienti. La ricerca per la partecipazione cardiovascolare e neurologica era negativa in entrambi i pazienti. La diagnosi della sifilide terziaria può essere per quanto le immagini cliniche possano essere difficili ingannevoli, simile ad altre malattie granulomatose ed i titoli sierologici possono essere bassi o negazione. Ricordiamo la necessità di eliminazione della partecipazione neurologica e cardiaca a questa fase della sifilide. Questi casi sono segnalati come ricordo della possibilità della sifilide, di modo che i nuovi casi non sono mal diagnosticati e non maltrattati come altre malattie. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'Sifilide'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.