Riportati casi "cellulite"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/787. cellulite di biotipo III di Hemophilus influenzae in un adulto.

    Il caso di un paziente con la presentazione eritematosa di lupus sistematico con la cellulite severa del piedino causata dal biotipo III del non-B di Hemophilus-influenzae è segnalato. Le infezioni della pelle causate generalmente da Hemophilus-influenzae e delle estremità in particolare, sembrano essere rare in adulti. Ciò è la prima ha segnalato la cassa di cellulite causata dal biotipo III. di Hemophilus-influenzae. L'infezione è stata trattata con successo con gli antibiotici. Questo caso evidenzia l'importanza delle colture di anima e del trattamento antimicrobico di richiamo in adulti febbrili con cellulite, particolarmente pazienti immunocompromised. ( info)

2/787. Un caso di gastrite phlegmonous acuta ha trattato con successo con gli antibiotici.

    La gastrite phlegmonous acuta è un disordine raro in cui l'infezione batterica si presenta nella parete gastrica. Il Gastrectomy che interessa il settore commovente è stato probabilmente un'efficace forma di trattamento. Gli autori segnalano un caso di una donna di 32 anni che ha avuta dolore addominale superiore severo senza segni di irritazione peritoneale. L'endoscopia ha mostrato il mucosa gastrico edematico ed arrossato con una lesione totale nel antrum gastrico. L'ecografia endoscopica ha mostrato l'ispessimento della parete antral e della massa basso-echoic nel antrum gastrico, pensiero per rappresentare una collezione fluida. Il pus bianco è stato aspirato dal tipo localizzato massachusetts di gastrite phlegmonous acuta con un ascesso gastrico è stato diagnosticato. La coltura del pus ha mostrato lo streptococco pneumoniae. Con la diagnosi precoce senza laparotomia, il patient' la gastrite di s è stata trattata con successo con gli antibiotici soli. ( info)

3/787. Formazione di ascesso come complicazione di abuso parenterale del methylphenidate.

    I rapporti di caso di cinque pazienti che soffrono dagli ascessi o dalla cellulite della pelle che seguono l'abuso parenterale del methylphenidate sono presentati. Quattro pazienti hanno avuti simili lesioni consistere degli ascessi o della cellulite che hanno dimostrato i segni ed i sintomi tipici di un processo infettivo e sono stati trattati con la terapia, l'incisione ed il drenaggio sintomatici locali se indicati ed antibiotici sistematici. Il quinto paziente ha sofferto da un'ulcera circolare, necrotica, nonpurulent sul dorsum del piede destro che non ha prodotto effetti tossici locali o sistematici. I tentativi di coltivare un organismo responsabile hanno reso lo streptococco viridans, un organismo che è flora normale della pelle e, anche se opportunistico, generalmente è considerato non patogeno. Questi casi ulteriori convalidano la credenza che il vasospasm locale, l'irritazione chimica, o entrambe, prodotti dalla soluzione del methylphenidate possono soprattutto causare un'ulcera necrotica susceptibble all'infezione batterica secondaria. ( info)

4/787. Amministrazione dell'infezione fascial mandibular dello spazio dell'origine odontogenic.

    La cellulite è un'infezione acuta e dolorosa di cui il gonfiamento è più grande con i bordi diffusi. Una volta palpated, la cellulite in anticipo può essere molto molle o doughfy; una cellulite severa è descritta quasi sempre come duro o persino come essendo " imbarchi-like". Può essere innocuo nei relativi stadi precoci ed estremamente pericoloso nei relativi più avanzamento, duro, fasi velocemente di diffusione. Randy, un ragazzo di 16 anni che ha pensato che un mal di denti regolarmente d'avvenimento possa avanzare in una complicazione pericolosa ha mólto essere riconoscente per. Il paziente si è riferito a la divisione pediatrica di odontoiatria dai medici di E.R. per ulteriore valutazione e dall'amministrazione dovuto un gonfiamento sul quadrante più basso del suo fronte. Ciò aveva luogo l'ottavo giorno dopo che ha avvertito il primo dolore sul dente il no. 47. ( info)

5/787. Wells' sindrome (cellulite eosinofila): correlazione fra attività, i livelli dell'eosinofilo, la proteina del catione dell'eosinofilo e interleukin-5 clinici.

    Wells' la sindrome (WS) (cellulite eosinofila) è caratterizzata dalla presenza di lesioni cutanee edematose connesse con l'eosinofilia dei tessuti. Recentemente è stato osservato che in pazienti con questi malattia, proteina aumentata del catione dell'eosinofilo (PCE) e il interleukin (IL) -5 può essere rilevato nell'anima periferica, con i linfociti di T che hanno mRNA per questo lymphokine. Presentiamo un paziente con livelli WS in quale abbiamo trovato una correlazione vicina fra attività clinica, eosinofilo nell'anima e midollo osseo e PCE e IL-5 nell'anima periferica ed in tessuti. Sottoliniamo la maggiore parte sostenuta da IL-5 in questa malattia. ( info)

6/787. Erysipelatodes vescicolari di carcinoma.

    I erysipelatodes di carcinoma, anche conosciuti come carcinoma metastatico infiammatorio, è un tipo di malattia metastatica cutanea. Descriviamo una donna di 64 anni con carcinoma metastatico del seno che ha presentato con un'erisipela di somiglianza di vescica di eruzione erythematous con formazione di vescicole e di bullae. È stata trovata per avere erysipelatodes di carcinoma con una formazione di vescicole e di bullae. ( info)

7/787. osteoma Ethmoid del seno che presenta come il epiphora e cellulite orbitale: rapporto di caso e rassegna di letteratura.

    Il osteoma del seno di Paranasal è un tumore ossuto a crescita lenta, benigno, incapsulato che può essere comunemente asintomatico, che è rilevato fortuito in 1% delle radiografie normali del seno o in 3% delle esplorazioni tomografiche automatizzate seno. In un paziente che presenta con la cellulite e il epiphora orbitali, la tomografia computata ha rilevato un grande osteoma del seno ethmoid. L'asportazione del osteoma ha permesso il recupero della visione, il ritorno della funzione di muscolo extraocular e la risoluzione dei popolare coroidici. La proptosi, la diplopia e la perdita visiva sono altri frequenti segni di presentazione dei osteomas paranasal. L'epidemiologia, la diagnosi, il trattamento ed i risultati patologici nel osteoma del seno paranasal sono esaminati. ( info)

8/787. supraglottitis meningococcico fulminante: Una sindrome contagiosa emergente?

    Segnaliamo un caso del supraglottitis fulminante con il gonfiamento cervicale esterno drammatico dovuto cellulite collegata. Le colture di anima erano positive per i meningitidis di neisseria. Il paziente ha recuperato completamente dopo intubazione a fibre ottiche di emergenza e la terapia antibiotica adatta. Ricapitoliamo altri cinque casi del supraglottitis meningococcico, interamente segnalati dal 1995 e discutiamo i meccanismi patofisiologici possibili. ( info)

9/787. Il significato del " otherness" nella pianificazione di sanità.

    La diversità tiene il significato speciale nella pianificazione di sanità. Quando i clinici assegnano la qualità di " otherness" ad un gruppo paziente o paziente, possono giustificare la cura inadeguata incolpando del paziente le numerose difficoltà dell'amministrazione lui o presenta. Questa risposta suggerisce che come una coltura che dobbiamo essere informati delle dimensioni morali di diversità e riconoscere come questa influenza la cura. Uno studio finalizzato è offerto per illustrare le numerose pose di diversità delle barriere nella pianificazione di sanità. ( info)

10/787. L'uso di un Dakin' modificato; soluzione di s (ipoclorito di sodio) nel trattamento dell'infezione di vulnificus del vibrione.

    Segnaliamo il primo uso clinico di un Dakin' modificato; soluzione di s (0.025% ipocloriti di sodio [NaOCl]) per fermare il progresso dell'infezione cutanea severa di vulnificus del vibrione in un paziente criticamente malato. Il regime usato è risultato da uno studio in vitro iniziale destinato per esaminare la sensibilità della specie del vibrione agli agenti antimicrobici d'attualità. Ventotto isolati ferireiti sono stati provati contro le seguenti otto preparazioni d'attualità: sulfadiazine d'argento (Silvadene), nitrofurazone, unguento di mupirocin (Bactroban), polymyxin B/bacitracin, acetato di mafenide (Sulfamylon), nistatina/Silvadene, nistatina/polymyxin B/bacitracin e 0.025% soluzioni di NaOCl. I risultati hanno indicato che il vulnificus di V, con l'altra specie dei 18 vibrioni provata, era più sensibile alla soluzione modificata di NaOCl. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'cellulite'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.