Riportati casi "Infezioni Da Neisseriaceae"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/82. Endocardite di catarrhalis di moraxella: rapporto di una rassegna di letteratura e di caso.

    Un uomo di 53 anni ha sviluppato la malattia sistematica acuta severa tre settimane dopo un'infezione superiore delle vie respiratorie. Le colture di serie di anima hanno sviluppato i catarrhalis di moraxella. Durante il trattamento antibiotico, la febbre ed i parametri contagiosi sono sparito, ma il regurgitation aortico severo si è sviluppato. Il rimontaggio della valvola aortica è stato effettuato, durante cui la vasta distruzione della valvola aortica è stata notata. L'endocardite dovuto i catarrhalis del M. è molto rara con, a nostra conoscenza, solo sei casi che sono segnalati fin qui. I catarrhalis del M. è un commensal normale delle vie respiratorie superiori, ma in circostanze imprevedibili può diventare un agente patogeno importante. Il Bacteremia dovuto questo organismo quindi richiede il trattamento rapido, poichè le complicazioni serie dell'organo, compreso l'endocardite, possono accadere. ( info)

2/82. infezione del canis di neisseria: un rapporto di caso.

    Il terzo rapporto di caso, che è il primo in australia, dell'infezione umana con il canis di neisseria è documentato. Ciò è il primo rapporto di caso in cui la patogenicità di questo organismo per gli esseri umani è dimostrata inequivocabilmente. ( info)

3/82. Infezioni di kingae di kingella in bambini.

    OBIETTIVO: Per per aumentare consapevolezza delle infezioni di kingae di kingella in bambini presentando quattro casi veduti all'ospedale, a Southport, al queensland e ad esaminare del Gold Coast la letteratura. METODOLOGIA: Le annotazioni dei quattro casi sono state esaminate ed il dato valido ha descritto. Una ricerca di medline della letteratura inglese a partire da 1983 a 1998 è stata condotta. RISULTATI: Le infezioni Osteoarticular sono il tipo più comune di infezione pediatrica dilagante ma la batteriemia e l'endocardite inoltre accadono. L'isolamento dell'organismo è difficile ma l'inoculazione dell'esemplare nei sistemi arricchiti della coltura di anima migliora il tasso di recupero. La maggior parte degli isolati è sensibile agli antibiotici del beta-lattame ma la resistenza è stata descritta. CONCLUSIONI: Le infezioni di kingae di kingella in bambini sono più comuni precedentemente del riconosciute di. L'organismo dovrebbe attivamente essere cercato in tutto il bambino con le infezioni osteoarticular ritenute sospetto. La terapia empirica suggerita è una cefalosporina della terza generazione fino a confermare la predisposizione a penicillina. ( info)

4/82. Endocardite di catarrhalis di moraxella: rapporto di caso e rassegna della letteratura.

    Un caso dell'endocardite batterica causato dai catarrhalis del moraxella in un maschio greco apparentemente immunocompetent è presentato, che è stato diagnosticato dopo una storia di due mesi di febbre di qualità inferiore dell'origine sconosciuta. L'agente sembra essere un agente patogeno raro, ma dovuto l'alto tasso di mortalità, dovrebbe essere considerato sempre nella diagnosi differenziale dei casi relativi. La Beta-lactamase produzione da molti sforzi complica la scelta dell'antibiotico. ( info)

5/82. Bacteremia ed endocardite possibile causati dal phenylpyruvica del moraxella.

    Il phenylpyruvica di moraxella, un coccobacillus gram-negativo, solitamente è considerato un batterio non patogeno. Soltanto alcuni casi della malattia dilagante causati da questo organismo sono stati segnalati negli anni 70. Segnaliamo un caso ben documentato del bacteremia e dell'endocardite possibile dovuto il phenylpyruvica di m. in un uomo precedentemente in buona salute. ( info)

6/82. malattia ostruttiva della via aerea causata dai catarrhalis del moraxella dopo trapianto renale.

    Segnaliamo ad un caso della malattia ostruttiva acuta severa della via aerea 2 mesi dopo trapianto renale in un paziente di 16 anni con la sindrome di Biedl-Bardet che è stata trapiantata per indebolimento renale di stadio finale secondario alla malattia di rene cistica. I sintomi della malattia ostruttiva severa della via aerea hanno sviluppato 2 mesi dopo trapianto nell'ambito di immunosoppressione con prednisone, azathioprine e il tacrolimus. Il paziente non ha sviluppato i segni dell'infezione; la brevità di alito progressiva è rimanere l'unico sintomo per parecchie settimane. Dopo la vasta valutazione diagnostica, il lavaggio broncoalveolare ha rivelato i catarrhalis di moraxella come il singolo agente contagioso. Dopo 3 settimane della terapia antibiotica adatta, i sintomi della malattia ostruttiva della via aerea completamente sono stati alleviati. Questa presentazione atipica dell'infezione di moraxella in un ospite immunocompromised rappresenta una complicazione rara di trapianto renale, particolarmente in giovani pazienti. Le funzioni speciali quali frequenza, la diagnosi, la diagnosi differenziale e l'amministrazione di questa complicazione rara di trapianto renale in un paziente pediatrico sono discusse. ( info)

7/82. Un caso dell'infezione canis-collegata della ferita di moraxella.

    Il canis di moraxella è stato isolato da un'ulcera infettata del piede in un paziente che soffre da mellito di diabete con la neuropatia. I risultati ed i dati batteriologici del rDNA 16S sono presentati. ( info)

8/82. Endocardite di kingae di kingella in un sedici-mese-vecchio-bambino.

    Segnaliamo il caso di un bambino con i sintomi neurologici acuti che è stato trovato per fare causare l'endocardite batterica dai kingae del kingella. Il caso avvisa i microbiologi ed i pediatri ad un organismo che è stato segnalato raramente per causare l'endocardite in bambini. ( info)

9/82. infezione morbida del tessuto causata dai kingae del kingella in un bambino.

    Durante gli anni scorsi un numero aumentante dei rapporti riguardo alle infezioni di kingae di kingella in bambini è stato pubblicato. La maggior parte dei casi erano infezioni osteoarticular. Gli autori segnalano i risultati del laboratorio e clinici da un bambino di 3 anni con un'infezione morbida del tessuto di presternal dovuto i kingae di K. Dopo il trattamento chirurgico dell'antibiotico e di excochleation ci era un recupero non movimentato. 36:946 di J Pediatr Surg - 947. ( info)

10/82. " clinico; pneumonia" pneumococcal; dovuto il osloensis di moraxella: rapporto di caso e una rassegna.

    6 precedentemente una y-vecchia ragazza sani presentata con una malattia molto simile a polmonite pneumococcal. Tuttavia, il osloensis di moraxella è stato isolato dal colpetto del polmone. Il paziente ha reagito bene ad un corso di penicillina parenterale. Ciò è probabilmente il primo caso documentato di polmonite comunità-acquistata connessa con questo agente. Gli isolati clinici del osloensis del M. sono rari e la relativa patogenesi non è stata delineata; tuttavia, una revisione di letteratura suggerisce che l'organismo sia più comune di generalmente è riconosciuta. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'infezioni da neisseriaceae'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.