Riportati casi "Meningite Meningococcica"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/215. Identificazione della causa di un ascesso del cervello dall'ordinamento ribosomal diretto del dna 16S.

    Segnaliamo il caso di un giovane che ha sofferto apparentemente gli episodi successivi della meningite e dell'ascesso cerebrale su un periodo di un mese, di cui tutt'e due sono stati diagnosticati tramite due metodi molecolari differenti; PCR per i meningitidis IS1106 di neisseria dal gene del rRNA CSF e 16S che ordina su un esemplare del pus del cervello. In ogni caso, le colture erano negazione dovuto la terapia antibiotica anteriore. ( info)

2/215. malattia e meningite meningococciche: una revisione delle morti che procedono al coroner ha diretto l'analisi a Auckland.

    obiettivi: Per per aiutare la diagnosi precoce di meningite, trovando le tendenze ed i profili del paziente, dove il ritardo o altri fattori può avere condurre ad un risultato mortale. metodi: Tutte le morti dalla meningite e dalla malattia meningococcica, confermate all'analisi sono state esaminate. Lo studio ha interessato il settore di Auckland, nel periodo il gennaio 1988 il novembre 1997. RISULTATI: I casi sono stati divisi in quelli causati dai meningitidis di N e da altri meningitides. La morte dovuto i meningitidis di N ha luogo spesso in 12-24 ore della prima sintomatologia. I sintomi sono spesso vaghi e possono essere indistinguibili da qualunque altra infezione, spesso conducendo al ritardo mortale del medico o del paziente. Una diagnosi della malattia meningococcica non può escludersi sopra: nessun'eruzione (44%), nessun " meningitis" i sintomi come sepsis senza meningite accade (44%), l'età (50% avévano luogo oltre 15 anni) o la presenza di altre anomalie, per esempio broncopolmonite o idrocefalia. Il menigitis di meningitidis di Non-N è una malattia molto del giovane o vecchio, il relativo corso di tempo è inoltre rapido con i sintomi vaghi simili di sofferenza di 30% per meno di 24 ore prima della morte. CONCLUSIONI: Per entrambi i categorie, ossequio immediatamente ed ossequio su sospetto, altrimenti la conformazione della diagnosi ha potuto essere post mortem. ( info)

3/215. Meningococcemia Nosocomial in un medico.

    Segnaliamo il caso di un pediatra che ha sviluppato la meningite meningococcica dopo l'effettuazione dell'intubazione endotracheale senza protezione su un bambino che è stato ritenuto sospetto di avere meningoencefalite. Questo caso dà risalto alla necessità per gli operai di sanità che effettuano le procedure ad alto rischio per utilizzare i dispositivi di protezione personali (cioè, respiratori ed occhiali di protezione). Gli operai non protetti di sanità con l'alta esposizione ai meningitidis di neisseria dovrebbero ricevere la chemioprofilassi. ( info)

4/215. associazione della mancanza familiare del lectin mannosio-legante e della malattia meningococcica.

    Segnaliamo il caso di un uomo di 18 anni con la meningite meningococcica e le concentrazioni basse nel siero del lectin mannosio-legante (MBL). La suoi madre e nonno, che inoltre avévano avuti meningite nell'età adulta iniziale, inoltre hanno avuti concentrazioni basse di MBL in loro siero. ( info)

5/215. Mancanza del Properdin in una grande famiglia svizzera: identificazione di un codone di arresto nel gene del properdin ed associazione della malattia meningococcica con mancanza dell'indicatore di allotipo IgG2 G2m (n).

    La mancanza del Properdin è stata dimostrata in tre generazioni di grande famiglia svizzera. La concentrazione di properdin di circolazione in maschi commoventi era < 0.1 mg/l, indicanti il tipo I. di mancanza del properdin. Due dei nove maschi properdin-carenti nella famiglia avévano sopravvissuto alla meningite causata dal sierogruppo B di meningitidis della neisseria senza seguito. Due mutazioni di punto sono state identificate quando il gene del properdin in uno degli individui properdin-carenti è stato studiato dall'ordinamento in fase solida diretto dei prodotti di sovrapposizione di reazione a catena della polimerasi (PCR). La mutazione critica è stata trovata alla base 2061 su essone 4, dove il cambiamento di citosina a thymine aveva generato il codone TGA di arresto. L'altra mutazione è stata posizionata alla base 827 su introne 3. Il codone di arresto in essone 4 inoltre è stato dimostrato dal dideoxy standard che ordina in tre membri di famiglia supplementari. La domanda è stata fatta se i fattori genetici quale la mancanza parziale C4 e gli allotipi di IgG potrebbero influenzare la predisposizione alla malattia meningococcica nella famiglia. Nessun rapporto è stato trovato fra i fenotipi C4 e l'infezione. Interessante, i due maschi properdin-carenti con la meningite hanno differito dalle altre persone properdin-carenti in quanto difettavano del G2m (n) allotipo, un indicatore conosciuto per essere associato con le risposte difficili dell'anticorpo agli antigeni T-indipendenti. Ciò implica che le conseguenze della mancanza del properdin potrebbero essere determinate parzialmente dai fattori indipendenti che influenzano la risposta immunitaria. ( info)

6/215. Isolamento del meningococci nell'endofitalmite meningococcica.

    Descriviamo un caso di hypopyon bilaterale in un maschio africano di 7 anni che riceve la terapia antibiotica sistematica per la meningite meningococcica. Acquoso dal paracentesis dell'occhio di sinistra ha contenuto gli intra e diplococci gram-negativi extracellulari. Crediamo che questo sia il primo rapporto di isolamento dell'organismo dall'avvenimento del trattamento antibiotico. ( info)

7/215. Mazzo insolito dell'infezione meningococcica dilagante delicata di sierogruppo C in un'Università.

    L'obiettivo di questo studio era di descrivere la risposta di sanità pubblica e di epidemiologia ad un mazzo apparente dell'infezione di sierogruppo C di meningitidis di neisseria in studenti universitari in un istituto universitario residenziale. Un metodo epidemiologico convenzionale è stato adottato, di sostegno mediante procedura e tecniche diagnostiche novelle. Durante i due giorni del 21-22 agosto 1997, tre casi dell'infezione meningococcica ritenuta sospetto sono stati comunicati da un complesso residenziale dell'istituto universitario ad un campus universitario nell'area metropolitana di Sydney. I meningitidis di neisseria si sono sviluppati dai tamponi della gola di tutti e tre i casi e sono stati isolati dall'anima di un caso soltanto. Tutti e tre gli isolati sono stati scriv come C: 2a: P1.5, sieroconversione 2. è dimostrato stato con un metodo novello nei tre casi. Rifampicin è dato stato a tutti i contatti identificati. I quarantasette giorni dopo il caso di indice, una femmina di 19 anni che vive nello stesso complesso è stata diagnosticata con la meningite batterica ed i contatti identificati dati il rifampicin. Quando questo isolato è stato trovato per essere gruppo C, è stato deciso per vaccinare i residenti del complesso dell'istituto universitario. Genotyping e classific secondo il sierotipoare (C: 2a: P1.5) più successivamente ha rivelato il quarto isolato per essere distinto dagli isolati dai casi 1-3. In conclusione gli autori notano quel australia' la capacità aumentante di s di scriv gli sforzi a macchina meningococcici è essenziale a capire l'epidemiologia di questa malattia. Ancora, le informazioni di battitura a macchina sono di importanza critica quando le decisioni sono prese per quanto riguarda la vaccinazione totale. Mentre il trattamento antibiotico iniziale può inibire l'isolamento dell'organismo, lo sviluppo dei metodi novelli alla diagnosi e scriv dovrebbero essere sostenuti. ( info)

8/215. Deterioramento in ritardo dell'udienza che segue meningite batterica.

    La meningite batterica è una causa importante della sordità neuro-sensoriale acquistata nell'infanzia. La meningite seguente di sordità può essere progressiva. I rapporti precedenti hanno indicato il deterioramento nell'udito dei fino a 12 anni dopo la malattia. Presentiamo due casi della sordità neuro-sensoriale dopo la meningite. Severo alle perdite dell'udito neuro-sensoriali profonde sono stati rilevati subito dopo della meningite in questi pazienti. L'udienza successivamente si è deteriorata in entrambi i casi. Il deterioramento nelle soglie uditive ha accaduto 17 anni dopo la malattia in un caso. Nell'altro paziente l'udienza ha ottenuto i tre anni progressivamente più difettosi dopo la meningite. Successivamente ha richiesto un innesto cocleare. ( info)

9/215. Le risposte di vaccinazione ai polisaccaridi capsulari dei meningitidis di neisseria e Hemophilus influenzae scriv la b a macchina in due sorelle di C2-deficient: l'alternativa via-ha mediato l'uccisione e la prova batteriche per un tipo novello di blocco del IgG.

    La meningite causata dal sierogruppo W-135 di meningitidis della neisseria è stata diagnosticata in una ragazza di 14 anni con una storia della setticemia neonatale e della meningite causate dagli streptococchi tipo tipo che del gruppo B di mancanza C2 di III. sono stato trovato nel paziente e nella sua sorella in buona salute. Entrambe le sorelle sono state vaccinate con il vaccino meningococcico tetravalente e un tipo coniugato vaccino di Hemophilus influenzae di b. Tre questioni principali sono emerso dall'analisi. In primo luogo, la vaccinazione ha provocato le risposte battericidi del siero che dimostrano il reclutamento anticorpo-mediato anticapsular della via alternativa. In secondo luogo, l'aggiunta di C2 ai sieri di prevaccination ha prodotto l'attività battericida in assenza di anticorpi anticapsular, che hanno suggerito che l'azione battericida degli anticorpi agli antigeni subcapsular rilevati nei sieri potrebbe dipendere rigorosamente dalla via classica. Un terzo punto ha interessato un tipo precedentemente non riconosciuto di blocco dell'attività. Quindi, i sieri di postvaccination della sorella in buona salute hanno contenuto IgG che ha inibito l'uccisione del sierogruppo W-135 in siero di C2-deficient ed il deposito di C3 sui piatti enzima-collegati di analisi dell'immunosorbente ha ricoperto di polisaccaride purificato W-135. I nostri risultati hanno suggerito di ostruire per dipendere sierogruppo-specific e dalle componenti classiche in anticipo di via. L'attività opsonica mantenuta probabilmente ha sostenuto l'immunità di alberino-vaccinazione malgrado il blocco dell'attività battericida. La dimostrazione delle risposte funzionali di vaccinazione con il reclutamento di difesa via-mediata alternativa dovrebbe incoraggiare ulteriore prova dei vaccini capsulari nelle condizioni classiche di mancanza di via. ( info)

10/215. infarto e tetraplegia del midollo spinale--complicazioni rare di meningite meningococcica.

    Una femmina precedentemente in buona salute da 25 anni ha sviluppato il tetraplegia areflexic flaccido, con la funzione di nervo cranico intatta, 36 h dopo la diagnosi della meningite batterica. Gli studi di reazione a catena della polimerasi su liquido cerebrospinale e su anima erano positivi per i meningitidis di neisseria, il sierogruppo B. a risonanza magnetica dell'intensità e dell'espansione aumentate del segnale rivelarici spina dorsale cervicothoracic nel midollo più basso, il cavo cervicale superiore e le tonsille cerebellari. La consultazione neurochirurgica ha suggerito l'iperventilazione, il dexamethasone e la terapia normale del mannitolo piuttosto che l'intervento decompressive. Il decorso clinico durante i seguenti 12 giorni è stato complicato tramite lo sviluppo di guasto centrale progressivo di sistema multiplo e nervoso dell'organo con coagulopathy intravascolare diffuso. L'analisi ha rivelato l'edema cerebrale con infarto cistico che si estende dal midollo al cavo cervicale superiore ed alle tonsille cerebellari. Il tetraplegia areflexic flaccido con infarto del midollo spinale non è stato segnalato dopo l'infezione batterica in un adulto. Le implicazioni cliniche suggerirebbero la valutazione completa del sistema nervoso centrale dei pazienti che recuperano dalla meningite meningococcica, poiché le lesioni del midollo spinale, anche se raro, accadono. In quelle situazioni molto rare dove un paziente sviluppa i deficit neurologici periferici significativi, la formazione immagine a risonanza magnetica urgente è autorizzata, per eliminare un fuoco infettivo o un'anomalia anatomica di fondo. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'meningite meningococcica'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.