Riportati casi "Morsi E Punture Di Insetti"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/277. Trattori a cingoli: una fonte insolita di ingestione.

    SCOPO: Per per descrivere una serie di pazienti veduti in un reparto pediatrico di emergenza con gli effetti contrari che seguono un'ingestione di un trattore a cingoli. metodi: Serie di caso. RISULTATI: Dieci pazienti hanno presentato al reparto di emergenza dopo ingestione di un trattore a cingoli. Gli effetti contrari hanno variato drooling e dal rifiuto alla bevanda ad orticaria diffusa. Sei pazienti sono stati ammessi e cinque hanno subito la laringoscopia diretta e bronchoscopy nella sala operatoria. Nessun dei 10 pazienti hanno avuti un risultato avverso. CONCLUSIONI: Gli effetti contrari precedentemente non descritti e significativi possono accadere dopo ingestione di un trattore a cingoli. In più, anche se non precedentemente segnalato, il trattore a cingoli del lepidottero di Tussock del hickory può causare gli effetti contrari in esseri umani. ( info)

2/277. La sindrome nefrotica con la glomerulonefrite proliferative mesangial indotta dalla vespa multipla punge.

    Segnaliamo il caso di giovane maschio che ha sviluppato la sindrome nefrotica severa in 2-3 settimane dopo la puntura da 3 vespe. Un esemplare percutaneo di biopsia del rene ha rivelato la glomerulonefrite mesangioproliferative con i depositi subepiteliali occasionale indicativi della nefropatia membranous iniziale. Il paziente è stato curato con prednisone orale 60 mg/giorno senza la risposta clinica significativa dopo 4 settimane, quale a punto è stato iniziato su ciclofosfoammide orale, 100 mg/giorno, mentre la dose del prednisone è stata affusolata a mg 20 ogni altro giorno su un periodo di due settimane. Sei mesi dopo l'inizio di ciclofosfoammide, ancora ha sindrome nefrotica severa. Inoltre brevemente esaminiamo la letteratura sulla sindrome nefrotica associata puntura degli imenotteri. ( info)

3/277. Migrans di chronicum del eritema.

    I migrans di chronicum del eritema è caratterizzato da una fascia erythematous espandentesi circa un morso dell'artropodo. Mentre raro, è una malattia importante da riconoscere a causa della relativa risposta veloce persino alle dosi modeste degli antibiotici. Questa risposta e l'associazione con i morsi dell'artropodo suggeriscono un vettore microbico. I titoli di Richettsial sono stati dimostrati in parecchi casi ma non potevamo mostrarli nel nostro paziente, che crediamo siamo i secondi abbiamo segnalato la cassa dei migrans di chronicum del eritema incontrati da un americano senza viaggiare all'estero. ( info)

4/277. Descrizione del virus di Epstein-Barr (EBV) - proliferazione naturale infettata delle cellule dell'assassino (NK) in pazienti con l'allergia severa della zanzara; istituzione di un IL-2-dependent NK-come la varietà di cellula.

    La prova clinica di un rapporto fra ipersensibilità severa al morso di zanzara (HMB) ed espansione clonale delle cellule EBV-infettate di NK è stata raccolta. Per chiarire il meccanismo di proliferazione EBV-indotta delle cellule di NK e del relativo rapporto con l'alta incidenza delle leucemie o dei linfomi nei pazienti di HMB, abbiamo studiato le cellule clonally ampliate di NK da tre pazienti di HMB e siamo riuscito a stabilire EBV-infettate NK-come KAI3 indicato varietà di cellula. immunoblotting e le analisi d'inversione di reazione a catena della transcriptase-polimerasi (RT-PCR) hanno rivelato che le cellule KAI3 come pure le cellule infettate di NK hanno esibito un tipo latente II di infezione di EBV, dove l'espressione di gene di EBV è stata limitata a EBNA 1 e a LMP1. Mentre KAI3 è stato stabilito da coltura con IL-2, la risposta IL-2 delle cellule periferiche di anima NK dai pazienti è stata esaminata. I risultati hanno rappresentato l'alfa espressione contrassegnato aumentata di IL-2-induced IL-2R in cellule di NK. Questa proprietà caratteristica può contribuire all'espansione persistente delle cellule infettate di NK. Tuttavia, le cellule KAI3 così come le cellule di NK dai pazienti non sono state protette dal apoptosis indotto da un anti-Fas anticorpo o dalle cellule NK-sensibili K562. La sensibilità conservata al apoptosis ha potuto spiegare i numeri relativamente regolati delle cellule di NK nell'anima periferica dei pazienti. A nostra conoscenza, KAI3 è in primo luogo segnalato NK-come la varietà di cellula stabilita dai pazienti dell'infezione cronica severa del active EBV (SCAEBV) prima dell'inizio delle leucemie o dei linfomi. Le cellule KAI3 contribuiranno allo studio sulla persistenza di EBV nell'ambiente delle cellule di NK e sul relativo rapporto con l'alta incidenza delle leucemie o dei linfomi nei pazienti di HMB. ( info)

5/277. Nocardiosi cutanea causata dal brasiliensis del nocardia dopo un morso di insetto.

    Segnaliamo il caso di una nocardiosi lymphocutaneous primaria che accade sul vitello di destra di un uomo in buona salute di 56 anni dopo un morso di insetto. L'analisi dell'essudato purulento ottenuto dal nodulo ha rivelato il brasiliensis di nocardia. La terapia iniziale con trimetoprim-sulfamethoxazole ha dovuto essere interrotto dovuto un'eruzione della droga. Tuttavia, con il trattamento della minociclina il paziente ha recuperato in 5 settimane. Le infezioni superficiali (dello sporotrichoid) e una storia della ferita esterna dovrebbero essere considerate sospettosa per la nocardiosi cutanea. ( info)

6/277. siero malattia-come la sindrome dovuto il morso di zanzara.

    Le reazioni infiammatorie locali al luogo di un morso di zanzara sono frequenti. Le reazioni sistematiche immediate sono state segnalate occasionalmente. Il primo caso di un paziente con gli episodi di ricaduta di un siero malattia-come i morsi di zanzara seguenti di sindrome è segnalato qui. Un paziente di 62 anni è venuto lamentarsi del pronto soccorso del malessere improvviso, a freddi, a febbre, all'emicrania, all'ingrandimento cervicale di linfonodo, al arthromyalgia, al purpura generalizzato ed alla leucopenia 6 h dopo un morso di zanzara. Aveva avvertito i simili episodi multipli durante i 20 anni ultimi, anche dopo i morsi di zanzara. Le malattie contagiose ed autoimmuni sono state eliminate. Il siero IgE era prova della puntura di 9.102 kU/l. dei pipiens che whole-body del culex l'estratto era positivo. IgE specifico al aedes communis era 2.25 immunoblotting di kU/l. SDS-PAGE del patient' il siero di s con l'estratto whole-body dei pipiens del C. ha rivelato 43 e 17 proteine IgG-leganti di kDa e 22 e 17 proteine IgE-leganti di kDa, nessuni di cui sono stati trovati con i sieri di controllo. La biopsia della pelle era costante con vasculitis leukocytoclastic. La presenza sia di zanzara-specific IgE che di IgG nel patient' il siero di s suggerisce una risposta immunitaria cooperativa possibile che conduce alle manifestazioni cliniche della malattia di siero. ( info)

7/277. Ferita post mortem inflitta centopiedi.

    Qui segnaliamo il primo caso della ferita post mortem causato da un centopiedi. Un uomo anziano è stato trovato guasto nella sua camera da letto. La morte è stata valutata per essere dovuto l'emorragia intracranica e per accadere i due giorni prima del controllo della polizia. Un centopiedi circa 12 cm di lunghezza è emerso da una cavità sottocutanea sul victim' avambraccio di s. Ovviamente, il centopiedi aveva scavato la cavità sulla pelle intatta. Un ispettore di polizia è stato morso dal centopiedi, in modo da ha fatto un passo sul centopiedi sul pavimento. L'essudato dall'insetto è stato identificato per essere derivato dal victim' anima di s. ( info)

8/277. attacchi della formica di fuoco ai residenti nelle facilità di sanità: un rapporto di due casi.

    PRIORITÀ BASSA: Le formiche di fuoco importate ora infestano più di 310 milione acri negli stati uniti e nel porto rico. Le colonie sono state trovate in arizona, la california, nel new mexico e la virginia. I rapporti disponibili suggeriscono ogni anno quello, puntura delle formiche di fuoco più di 50% delle persone nelle zone endemiche, con conseguente varie conseguenze mediche. OBIETTIVO: Per per descrivere gli attacchi della formica di fuoco fra i pazienti nelle facilità di sanità. DISEGNO: Serie di caso e rassegna di letteratura. REGOLAZIONE: Due case di cura nel mississippi. pazienti: Due residenti della casa di cura. MISURE: Annotazioni cliniche per descrivere le conseguenze cliniche delle punture multiple. RISULTATI: Con i 2 avvenimenti ha segnalato qui, il numero totale della formica che di fuoco dell'interno segnalata gli attacchi agli esseri umani dal 1989 è 10. Sei delle persone attacate, compreso i 2 residenti della casa di cura descritti qui (chi sono morto dopo le punture), hanno avuti danno neurologico di preesistenza. Otto dei 10 attacchi sono stati segnalati durante i 4 anni scorsi. CONCLUSIONI: La presenza di formiche di fuoco in dimore occupate indica la presenza di colonie attive della formica di fuoco nella prossimità immediata. Gli sforzi per sradicare questi insetti dovrebbero essere intrapresi immediatamente, particolarmente se le persone immobili sono presenti. Queste persone dovrebbero essere considerate al rischio per gli attacchi della formica di fuoco finchè le formiche sono presenti. ( info)

9/277. Ipertensione e dolore addominale: presentazione rara dopo esposizione ad un trattore a cingoli del pino.

    Il wilkinsoni di Thaumatopoea del trattore a cingoli del pino è trovato in legno di pino dappertutto israele. Metta in contatto con con i relativi capelli solitamente provoca le reazioni locali. Le reazioni sistematiche dopo che il contatto con i capelli del trattore a cingoli è conosciuto nell'altra specie del trattore a cingoli, ma sono state descritte soltanto una volta dopo il contatto con il wilkinsoni del T. Descriviamo un gruppo di adolescenti che sono stati esposti al wilkinsoni del T. mentre si accampavano in un legno di pino. Tre di loro si sono riferiti a un reparto di emergenza. Hanno avuti il prurito, il dolore ed edema severi ai luoghi del contatto, con le eruzioni papular ed urticarial. Due dei pazienti hanno avuti dolore addominale ed un paziente ha avuto ipertensione per parecchie ore. L'ipertensione risolta spontaneamente. CONCLUSIONE: Le eruzioni di pelle sono le manifestazioni più comuni del contatto di wilkinsoni del T., tuttavia, anche se le manifestazioni sistematiche sono rare, dolore addominale e l'ipertensione può accadere. ( info)

10/277. Un luogo insolito del morso del chigger in un paziente con frega il tifo.

    Un coltivatore femminile di 70 anni è stato ammesso all'ospedale a causa di febbre, dell'emicrania e della diarrea per i 7 giorni. L'ipotensione, l'effusione pleurica di destra-parteggiata con afflizione respiratoria e la leucocitosi sono state notate. Inizialmente è stata trattata come l'infezione batterica sistematica tramite la gestione di i.v. di ampicillina/di sulbactam e di amikacin. Poiché la febbre ha persistito nonostante il trattamento aggressivo, un esame fisico completo di ripetizione è stato fatto. Un eschar è stato trovato sopra il majus di sinistra-parteggiato del labium e un linfonodo ingrandetto è stato notato sopra la regione inguinal di sinistra. Nell'ambito dell'impressione di freghi il tifo, minociclina è stato amministrato. Il patient' lo stato clinico di s è migliorato drammaticamente nei 3 giorni. La diagnosi più successivamente è stata confermata da una prova sierologica per il tsutsugamushi della rickettsia. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'morsi e punture di insetti'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.