Riportati casi "Neoplasie Dell'Ipofaringe"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/147. Sternothoracotomy per l'innesto unito di esclusione di arteria coronaria ed il lobectomy superiore lasciato in un paziente con il tracheostoma basso.

    Un uomo di 64 anni ha avuto un tracheostoma basso e presentato con angina instabile e la massa nel lobo superiore di sinistra polmonare. Il revascularization e la resezione coronari simultanei del neoplasma del polmone sono stati completati attraverso un'incisione sternothoracotomy (della copertura superiore). I vantaggi di questo metodo comprendono l'esposizione eccellente al mediastino ed ai giacimenti del polmone e l'opzione di usando entrambe le arterie toraciche interne per l'innesto di esclusione. ( info)

2/147. Metastasi di Extraosseous di rilevazione epatocellulare di carcinoma e della valutazione terapeutica con Tc-99m PMT SPECT.

    A causa degli avanzamenti recenti nella tecnologia dell'immagine e nell'intervento radiologico, i tassi di sopravvivenza in pazienti con carcinoma epatocellulare sono migliorato contrassegnato. Tuttavia, tale sopravvivenza prolungata ha provocato un aumento nelle metastasi extrahepatic. Tc-99m (Sn) - N-pyridoxyl-5-methyltryptophan (Tc-99m PMT), sviluppato per scintigraphy hepatobiliary, è stato usato per prevedere le metastasi extrahepatic, con la maggior parte dei rapporti relativi limitati alle metastasi osseous. Gli autori segnalano due casi di cancro epatocellulare che presentano come una metastasi hypopharyngeal e diffusione intraperitoneale lungo il tratto di una biopsia dell'fine-ago. Le lesioni inosservabili su formazione immagine planare hanno potuto essere visualizzate da Tc-99m PMT SPECT. ( info)

3/147. liposarcoma del hypopharynx. Un rapporto di caso e una rassegna della letteratura.

    Un nuovo caso del liposarcoma hypopharyngeal differenziato buono è segnalato. L'autore esamina la letteratura circa le caratteristiche cliniche ed istologiche di questi tumori. Dalla 93 testa e colli i liposarcomas hanno segnalato che 13 sono situati nel hypopharynx. L'età media della presentazione è di 61 anno ed i maschi sono in gran parte predominanti. L'eziologia è ancora sconosciuto. Il formato di tumore non sembra interessare la prognosi. I pazienti non presentano solitamente con la metastasi di linfonodo cervicale né la metastasi distante. Diagnosi istologica secondo Enzinger e Weis' la classificazione di s potrebbe essere difficile particolarmente da distinguere fra il lipoma ed il pozzo ha differenziato il liposarcoma. Il fattore prognostico principale è grado istologico ma il riconoscimento iniziale unito con un'asportazione chirurgica completa può provocare un tasso locale in diminuzione di ricorrenza e l'alto tasso di sopravvivenza. I tumori della qualità inferiore ricorrono spesso localmente ma le metastasi distanti sono rare. Dai 8 che il pozzo differenziato tumori ha esaminato 6 ha presentato ad una ricorrenza locale 2 mesi - 20 anni dopo che l'ambulatorio ma soltanto 1 paziente è morto senza malattia. I tumori della qualità superiore sono molto più aggressivi localmente e si riproducono per metastasi frequentemente. La radioterapia e la chemioterapia sono proposte nei casi selezionati senza prova per essere utile. ( info)

4/147. Disposizione primaria di una protesi di voce sui due punti trasposti dopo pharyngolaryngoesophagectomy totale.

    PRIORITÀ BASSA: La disposizione primaria di una protesi di voce può aiutare la riabilitazione dopo laryngectomy totale. metodi: Non presentiamo ad una situazione clinica rara di un T4 carcinoma di cellule squamous di Mo del hypopharynx e dell'esofago in un paziente che precedentemente aveva subito un gastrectomy transmesocolic di Billroth II. RISULTATI: Il paziente ha tratto giovamento da una disposizione pharyngolaryngoesophagectomy, con ricostruzione usando una trasposizione trasversale-discendente dei due punti e e primaria totale di una protesi a bassa pressione di voce. CONCLUSIONE: La disposizione primaria di una protesi di voce può riuscire anche in un paziente che richiede la vasta ricostruzione pharyngoesophageal usando i due punti trasposti. A nostra conoscenza, non ci è stato rapporto precedente della disposizione primaria di una protesi di voce su un autoinnesto dei due punti. ( info)

5/147. Ambulatorio come minimo dilagante per carcinoma neuroendocrino ricorrente della laringe supraglottic.

    calcitonina-secernendo i carcinoma neuroendocrini della laringe supraglottic sia tumori rari, rendente la difficile accosentiree sui programmi di trattamento per i tumori ricorrenti. Ancora, questa malignità rara è confusa spesso con il carcinoma midollare più comune della tiroide, con conseguente thyroidectomies inadeguati. Presentiamo un rapporto di caso di un carcinoma neuroendocrino ricorrente disecrezione della laringe supraglottic, in cui lo stimolo della pentagastrina e di chirurgia è stato effettuato ripetutamente nelle varie fasi della malattia. Il tumore laringeo ricorrente infine è stato identificato e, dopo costruzione di un tracheostomy protettivo, ha resecato transorally il blocco dell'en con la cartilagine arytenoid di fondo. Postoperatorio, il paziente ha scaturito e la calcitonina stimolata livella i doppi valori basali mai non oltrepassati. La rimozione di Laryngoscopic di più piccoli carcinoma laringei è entrambe tecnicamente fattibili e sicure, anche quando i tumori sono ricorrenti. Nelle malignità disecrezione, lo stimolo della pentagastrina può facilitare la distinzione fra carcinoma laringeo e midollare della tiroide e contribuire così ad evitare i thyroidectomies inutili. ( info)

6/147. La consegna clinica dell'intensità ha modulato la radioterapia conforme per il cancro di collo e capo ricaduto o secondo-primario per mezzo di un collimatore del multileaf con controllo dinamico.

    PRIORITÀ BASSA E SCOPO: Le distribuzioni concave della dose generate dalla radioterapia modulata l'intensità (IMRT) si sono applicate re-irradiano tre pazienti con cancro pharyngeal. pazienti, MATERIALI E metodi: Radioterapia convenzionale per orofaringeo (pazienti 1 e 3) o rinofaringeo (cancri del paziente 2) è stato seguito dai tumori di ricaduta o nuovi nel nasopharynx (pazienti 1 e 2) e hypopharynx (paziente 3). Sei non-si sono opposti ai fasci modulati l'intensità complanare sono stati generati unendo i beamparts non-modulati con le intensità (pesi) ottenute minimizzando una funzione obiettiva biofisica. Beamparts è stato trasportato da un MLC dinamico (sistemi di oncologia di Elekta, Crawley, Regno Unito) forzato al punto e spara il modo. RISULTATI E CONCLUSIONI: Le PTV-dosi mediane (e gamme) per i tre pazienti erano 73 (65-78), 67 (59-72) e 63 (48-68) GY. Le dosi massime del punto al tronco cerebrale ed al midollo spinale erano, rispettivamente, 67 GY (60% di volume inferiore a 30 GY) e 32 GY (97% inferiore a 10 GY) per il paziente 1; 60 GY (69% inferiore a 30 GY) e 34 GY (92% inferiore a 10 GY) per i pazienti 2 e 21 GY (96% inferiore a 10 GY) a midollo spinale per le dosi massime del punto del paziente 3. alla mandibola erano 69 GY per i pazienti 1 e 64 GY per i pazienti 2 con, rispettivamente, 66 e 92% del volume inferiore a 20 GY. Una sessione di trattamento, usando il MLC dinamico, è stata rifinita all'interno di una fascia oraria di 15 minuti. ( info)

7/147. linfoma a cellula T di Angiocentric: una vasta lesione che coinvolge la linguetta, il hypopharynx e i supraglottis posteriori.

    Il linfoma a cellula T di Angiocentric, che nel passato è stato raggruppato con varie malattie granulomatose, si presenta insolitamente come stato distruttivo dello spazio e del midface nasali posteriori. Segnaliamo su un paziente con una lesione ulcerosa granulare cronica che coinvolge la linguetta, il hypopharynx e i supraglottis posteriori. ( info)

8/147. liposarcoma aerodigestive superiore del tratto: segnali su quattro revisioni di letteratura e di casi.

    OBIETTIVO: Per per segnalare sul comportamento, sull'istopatologia, sul trattamento e sulla prognosi clinici dei liposarcomas esofagei laringei, hypopharyngeal e cervicali. DISEGNO DI STUDIO: Rassegne retrospettive delle lime di patologia e delle annotazioni dell'ospedale ad un ospedale terziario di cura e una ricerca retrospettiva della letteratura della lingua inglese. metodi: I casi del liposarcoma aerodigestive superiore del tratto (UADT) con documentazione istopatologica sufficiente ed informazioni cliniche erano inclusi per la revisione. RISULTATI: Quattro casi dei liposarcomas di UADT sono stati identificati. La revisione di letteratura ha rivelato 26 casi dei liposarcomas laringei, 7 casi dei liposarcomas hypopharyngeal e 6 casi dei liposarcomas esofagei: l'età media alla presentazione era di 55.8 anni, il maschio: il rapporto femminile era 5:1 e 60% dei pazienti presentati con disfalgia. Ottantasei per cento dei tumori hanno avuti risultati istologici di qualità inferiore. Il tasso di ricorrenza dopo resezione primaria era 50%. La ricorrenza ha correlato con la procedura chirurgica piuttosto che con il sottotipo istologico; 94.7% delle ricorrenze sono accaduto dopo l'asportazione semplice. Le metastasi distanti si sono presentate in tre pazienti; due di loro sono morto della malattia. CONCLUSIONI: I supporti della letteratura che i liposarcomas di UADT sono rari e solitamente di tipo istologico di qualità inferiore. Il tasso di malattia metastatica e di mortalità tumore-relativa è basso. Tuttavia, gli alti tassi di ricorrenza sono stati notati, specialmente quando meno ambulatorio radicale è impiegato. ( info)

9/147. Ipoplasia cutanea focale (sindrome di Goltz-Gorlin) connessa con il papillomatosis ostruttivo della laringe e del hypopharynx.

    Una ragazza di 14 anni con l'ipoplasia cutanea focale (Goltz-Gorlin-sindrome) ha presentato con disfalgia, la raucedine, stridore inspiratorio, intermittente asciuga la tosse e una perdita di peso di 10%. L'endoscopia ha indicato che questi sintomi sono stati causati dal papillomatosis del hypopharynx e della laringe. Le masse papillomatous sono state resecate subtotally dal trattamento endoscopico del laser. I papillomas residui sono stati lasciati nello spazio subglottic ma la tracheotomia potrebbe essere evitata. Completi il recupero clinico con guadagno di peso sufficiente come pure, la risoluzione di dyspnoe e la disfalgia hanno risultato dopo l'intervento. L'esame istologico non ha mostrato i segni morfologici del virus di papilloma umano come agente eziologico. ( info)

10/147. Metastasi coroidica da carcinoma del hypopharynx: un rapporto di caso.

    La metastasi coroidica dalle cose principali tranne il seno o il cancro polmonare è un evento raro. Non ci è caso documentato nella letteratura delle metastasi coroidiche in pazienti con carcinoma del hypopharynx. Il trattamento iniziale con la radioterapia fornisce l'efficace palliation conservando la funzione visiva ed impedicendo l'esigenza del enucleation. La chemioterapia da solo non sembra essere efficace quanto la radioterapia per i pazienti con le metastasi coroidiche. In questa carta un caso della metastasi coroidica in seguito ad un carcinoma primario del hypopharynx è presentato. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'neoplasie dell'ipofaringe'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.