Riportati casi "Nodulo Reumatoide"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

11/151. malattia reumatoide senza artrite.

    Di mezza età granulomi reumatoidi sottocutanei multipli sviluppati un uomo, alto titolo del fattore reumatoide, fibrosi polmonare interstiziale diffusa e bastonatura digitale in assenza di prova clinicoradiological della malattia synovial. Questo paziente sostiene il concetto della malattia reumatoide senza artrite. ( info)

12/151. cisti epidermiche multiple dell'inclusione in un paziente con l'artrite reumatoide: un rapporto di caso.

    Un operaio di costruzione con l'artrite reumatoide ha presentato con le masse di tessuto molli multiple sulla superficie volar della palma e delle cifre. Un misdiagnosis dei noduli reumatoidi è stato reso secondario al patient' storia di s dell'artrite reumatoide. L'asportazione successiva ha confermato le cisti epidermiche multiple dell'inclusione, che non è stata intrattenuta nella diagnosi differenziale preoperative. La valutazione di follow-up 3 anni più successivamente non ha rivelato prova della ricorrenza locale. Sulla base della nostra revisione di letteratura, le cisti epidermiche multiple dell'inclusione è un'entità rara e non è stata segnalata in un paziente con l'artrite reumatoide. ( info)

13/151. Rhabdomyolysis ed esasperazione dell'artrite in un paziente di artrite reumatoide come conseguenza di sepsis dovuto l'infezione dello stafilococco aureo di un nodulo reumatoide; un risultato catastrofico.

    Un uomo di 63 anni con l'artrite reumatoide ha presentato con il rhabdomyolysis e l'artrite insolubile dell'inizio acuto. È stato diagnosticato per avere sepsis dovuto l'infezione dello stafilococco aureo attraverso di un nodulo reumatoide ulcerato. Lo stafilococco aureo isolato dal pus nel nodulo reumatoide ulcerato e un campione di sangue ottenuto dal cuore post mortem hanno prodotto la sindrome tossica toxin-1 (TSST-1) di scossa. Il TSST-1 e/o i motivi unmethylated di CpG nei oligonucleotides presenti in un batterio, stafilococco aureo in questo caso, hanno potuto essere implicati nell'induzione del rhabdomyolysis e dell'artrite insolubile. ( info)

14/151. associazione di polymyositis con l'artrite reumatoide.

    L'associazione di polymyositis (PM) e dell'artrite reumatoide (RA) è descritta in un paziente messicano femminile di 40 anni che è stato studiato per un lungo periodo di tempo. I cambiamenti caratteristici di PM che hanno preceduto l'inizio di RA per 7 anni hanno compreso la debolezza di muscolo simmetrica prossimale, l'attività aumentata della chinasi della creatina ed i risultati distintivi di biopsia del muscolo e di elettromiografia. L'avvenimento di RA durante i 4 anni finali degli anni 11 è stato caratterizzato dal deformare duraturo e polyarthritis simmetrico, fattore reumatoide su positivo, noduli sottocutanei e cambiamenti uniti corrosivi. Con l'osservazione, i cambiamenti myopathic tranne quelli da PM si sono esclusi. I cambiamenti del giunto tranne da RA inoltre sono stati eliminati. Una revisione della letteratura ha rivelato pochi rapporti specifici della coesistenza di entrambe le malattie. ( info)

15/151. nodulo reumatoide del setto nasale.

    I noduli granulomatosi necrotizzantesi sono una caratteristica comune in pazienti con la malattia reumatoide, interessante 20 per cento dei pazienti sieropositivi. Anche se trovato il più comunemente sottocute ai punti di pressione, questi noduli possono accadere nei tessuti connettivi altrove nel corpo. Nel tratto aerodigestive superiore, i noduli sono stati descritti nelle posizioni varie, ma comunemente nella trachea, in laringe e nell'orecchio. Presentiamo il primo caso segnalato di un nodulo reumatoide che interessa il setto nasale. ( info)

16/151. Manifestazioni reumatiche dell'infezione di bartonella in 2 bambini.

    Descriviamo 2 pazienti con le presentazioni rheumatological molto insolite presumibilmente causate tramite l'infezione del bartonella: uno ha avuto myositis dei muscoli prossimali della coscia bilateralmente e l'altro ha avuto l'artrite e noduli della pelle. Entrambi i pazienti hanno avuti molto alti livelli dell'anticorpo a bartonella che è diminuito in collaborazione con miglioramento clinico. L'infezione di bartonella dovrebbe essere considerata nella diagnosi differenziale del myositis insolito o nell'artrite in bambini. ( info)

17/151. citologia di aspirazione dell'Fine-ago del nodulo reumatoide polmonare: metta il rapporto e la revisione delle caratteristiche citologiche principali.

    I pazienti con la malattia reumatoide possono sviluppare le lesioni supplementare-articolari, interessando i visceri ed i tessuti molli. I noduli reumatoidi polmonari mostrano le caratteristiche morfologiche rievocative di un'infiammazione necrotizzantesi dello synovitis reumatoide e differiscono dai noduli reumatoidi sottocutanei soltanto dalla loro posizione, estensione e formato. Anche se gli studi citologici sulle effusioni pleuriche nella malattia reumatoide lungamente sono stati svolti, ci sono nient'altro di tre rapporti riguardo alla diagnosi di aspirazione dell'fine-ago (FNA) dei noduli reumatoidi polmonari. Gli autori segnalano su un caso di una donna da 62 anni con la malattia reumatoide in quale una diagnosi di FNA del nodulo reumatoide polmonare è stata effettuata con successo. Gli autori evidenziano le caratteristiche citologiche principali dell'entità e danno risalto all'alto indice dei sospetti clinici e patologici stati necessari per potere diagnosticare questa lesione. ( info)

18/151. nodulo reumatoide Intra-articular del giunto di ginocchio.

    Una donna di 44 anni con una storia di vecchia data dell'artrite reumatoide classica ha avuta un nodulo reumatoide intra-articular del giunto di ginocchio. La storia, i sintomi ed i segni di questo caso erano, tuttavia, quasi identici a quei casi precedentemente segnalati. Questa entità ha una presentazione classica ed i risultati distinti su esame che lo distinguono da altre lesioni intra-articular del ginocchio. ( info)

19/151. Noduli reumatoidi che indicano artrite reumatoide sieronegativa in un paziente con il gout.

    L'associazione del gout e dell'artrite reumatoide è rara. Segnaliamo il caso di un paziente con il gout che ha presentato con i noduli reumatoidi che indicano l'artrite reumatoide sieronegativa. ( info)

20/151. aspirazione dell'Fine-ago del nodulo reumatoide: un rapporto di caso con la rassegna delle caratteristiche diagnostiche e delle difficoltà.

    I pazienti con l'artrite reumatoide possono sviluppare i noduli sottocutanei supplementare-articolari come componente della malattia sistematica o come manifestazione iniziale. Queste lesioni possono rappresentare i dilemmi diagnostici significativi in pazienti con sospetto clinico di malignità. In questa regolazione, l'aspirazione dell'fine-ago (FNA) dei noduli può essere il metodo diagnostico più semplice e più adatto. Nella letteratura, tuttavia, ci sono soltanto rapporti sporadici che descrivono la citologia di FNA di un nodulo reumatoide. In questo rapporto, presentiamo un caso di un maschio di 67 anni con una storia di carcinoma della squamous-cellula e di artrite reumatoide della laringe che ha sviluppato un nodulo sottocutaneo del collo nella prossimità immediata della cicatrice chirurgica. Clinicamente, a causa della storia di carcinoma della squamous-cellula e della posizione della lesione, il nodulo è stato ritenuto sospetto per essere cancro metastatico, ma si è rivelato dalla biopsia di FNA rappresentare la malattia reumatoide. I test di verifica citologici del nodulo reumatoide e le difficoltà diagnostiche sono discussi. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)<- Indietro || Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'nodulo reumatoide'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.