Riportati casi "tachicardia"
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)

Filtrare per parole chiave:



Recupero documenti. Attendere prego...

1/1312. L'ischemia cardiaca mortale si è associata con l'anestesia del desflurane e la gestione prolungate delle catecolammine esogene.

    SCOPO: Quattro eventi ischemici cardiaci sono segnalati durante e dopo l'anestesia prolungata con desflurane. CARATTERISTICHE CLINICHE: Abbiamo valutato il desflurane in 21 paziente successivo che subisce la chirurgia ricostruttiva avanzata del collo e della testa. Quattro morti hanno accaduto cui sono stati associati con le sindromi ischemiche cardiache durante o subito dopo del funzionamento. Tutti i pazienti nello studio hanno ricevuto un simile anestetico. Ciò ha contenuto l'induzione con il propofol e la manutenzione con il alfentanil e il desflurane in aria ossigeno-arricchita. Il supporto inotropo (dopamina o dobutamine nella dose bassa, 5 micrograms.kg.mi n-1) è stato fornito come componente della tecnica anestetica in tutti i pazienti. Gli avvenimenti cardiovascolari critici sono stati osservati in ciascuno dei quattro pazienti durante la chirurgia. Queste erano bradicardia improvvisa o tachicardia connessa con i cambiamenti elettrocardiografici di St-segmento. I quattro pazienti che sono morto hanno avuti una storia passata documentata della malattia di cuore coronaria ed erano la società americana classificata dei Anesthesiologists (asa) II o III. Un paziente (#2) non ha sopravvissuto all'anestesia e l'ambulatorio ed i tre altri sono morto i primi, secondi e dodicesimi giorni postoperatori. Gli aumenti degli enzimi (CK/CK-MB) erano disponibili in tre pazienti e nell'ischemia del miocardio confermata. CONCLUSIONE: Questi casi rappresentano un aumento inatteso nella mortalità postoperatoria immediata per questi tipi di pazienti e di questi sequenze anestetiche. ( info)

2/1312. Sbattimento atriale neonatale che segue esposizione fetale a stimolo vibroacustico.

    L'uso di stimolo vibroacustico (VASO) si è trasformato in in una modalità comune per benessere fetale di prova. Un caso dello sbattimento atriale neonatale, l'esposizione fetale seguente al VASO è presentato. Dovrebbe essere dato risalto a che anche se il VASO è una prova comune e certa per la valutazione della condizione fetale, complicazioni può accadere. ( info)

3/1312. Omissione di giusti battimenti prematuri atriali di ripristinare tachicardia atriofascicular.

    Un paziente con una giusta tachicardia atriofascicular (del Mahaim) è stato trovato per avere tachicardia supraventricular antidromic viscoelastica, ma i battimenti prematuri atriali dalla parete libera atriale di destra non sono riuscito a ripristinare la tachicardia. Una transizione interessante dalla tachicardia nodale di rientro di avoirdupois alla tachicardia del Mahaim inoltre è presentata. ( info)

4/1312. [Rapporto di caso sul problema di diversi requisiti del glicoside]

    Un rapporto è fatto su un paziente con la malattia di cuore ischemica, di cui il recompensation in absoluta di tachyarrhythmia aveva luogo per determinate volte possibili soltanto per mezzo di dosi elevate insolitamente di digitossina (dose completamente efficace a 5.72 mg, dose di manutenzione a 0.4 mg). Il paziente ha sopravvissuto ad un decompensation severo con l'edema polmonare, che è comparso nell'ambito di " normal" applicazioni dei glicosidi, 2 anni di 1/2 nell'ambito di questa terapia. Così deve ancora riferirsi a un trattamento specifico del glicoside. ( info)

5/1312. Intossicazione del Mercury che presenta con l'ipertensione e la tachicardia.

    Una ragazza di 11 anno ha presentato con ipertensione e la tachicardia. L'escrezione urinaria eccedente della catecolammina ha suggerito gli studi di formazione immagine ma di phaeochromocytoma non riusciti per dimostrare un tumore. Altri sintomi hanno compreso la perdita di peso e di insonnia ed è stata trovata per avere una concentrazione sollevata di mercurio in anima ed urina. L'intossicazione del Mercury dovrebbe essere considerata nella diagnosi differenziale di ipertensione con la tachicardia anche in pazienti che presentano senza le lesioni cutanee tipiche dell'intossicazione del mercurio e senza una storia dell'esposizione. ( info)

6/1312. Giusto anello atrioventricolare posteriore: una posizione per i tipi differenti di collegamenti accessori atrioventricolari.

    Presentiamo un caso insolito di un paziente femminile di 28 anni con gli episodi ricorrenti delle tachicardia dovuto una partecipazione dei due collegamenti accessori situati nell'anello tricuspid posteriore. Entrambi i collegamenti erano del tipo atrioventricolare, quello con le proprietà di conduzione veloci non decrescenti alla giusta zona posteroseptal, l'altra con nodo-come le proprietà all'anello tricuspid posterolateral. Entrambe le vie sono state rimosse con successo transvenously con l'applicazione di energia di radiofrequenza alla stessa sessione. Le implicazioni circa un'origine embriologica comune delle due vie così come la revisione della letteratura per i simili casi sono presentate. ( info)

7/1312. Analisi di variabilità di frequenza cardiaca durante la prova agile di inclinazione in un paziente con la sindrome ortostatica posturale idiopatica di tachicardia (POT).

    Un ragazzo di 16 anni è stato diagnosticato con la sindrome ortostatica posturale idiopatica di tachicardia (POT) durante la prova agile di inclinazione. Durante l'inclinazione passiva, il patient' la frequenza cardiaca di s (ora) è aumentato di 30 battimenti/minuto in 5 min. Dopo il minuto 25 della inclinazione, la sua ora ulteriormente è aumentato a 133 battimenti/minuto ed ha cominciato a lamentarsi di sventatezza e della debolezza senza ipotensione. L'analisi spettrale di potere della variabilità di ora durante la prova di inclinazione ha rivelato che il rapporto dei poteri bassi ed ad alta frequenza è aumentato con l'inizio di intolleranza ortostatica. Il propranololo (10mg ogni mattina) ha alleviato drammaticamente i suoi sintomi clinici ed è stato asintomatico con il guadagno del peso dopo l'interruzione della sua permuta ammucchiata del treno. ( info)

8/1312. Tachicardia complessa larga di QRS: Diagnosi di differenziale di ECG.

    Sfide diagnostiche di QRS del presente complesso largo di tachicardia (WCT) e terapeutiche significative per il medico di emergenza. WCT può rappresentare una tachicardia supraventricular con la conduzione ventricolare aberrante; alternativamente, una tal presentazione di ritmo può essere causata tramite la tachicardia ventricolare. Altre sindromi cliniche possono anche dimostrare WCT, quali la tossicità dell'antideprimente triciclico e l'ipercaliemia. L'età e la storia pazienti possono aiutare nella diagnosi di ritmo, particolarmente una volta accoppiate con prova elettrocardiografica (ECG). Le numerose caratteristiche di ECG sono state suggerite come indizi potenziali all'origine del WCT, compreso il tasso ventricolare, l'asse frontale, la larghezza complessa di QRS e la morfologia di QRS, come pure la presenza di altre caratteristiche quali i battimenti atrioventricolari di dissociazione e di fusione/bloccaggio. La differenziazione fra la tachicardia ventricolare e la tachicardia supraventricular con la conduzione aberrante è frequentemente difficile malgrado questi informazioni cliniche ed elettrocardiografiche, specialmente negli stadi precoci della valutazione con un paziente instabile. Quando la diagnosi di ritmo è in questione, la terapia resuscitativa dovrebbe essere orientata verso la tachicardia ventricolare. ( info)

9/1312. Il ECG nondiagnostic nel paziente di dolore di cassa: presentazioni normali e non specifiche di iniziale ECG del MI acuto.

    L'elettrocardiogramma dei 12 cavi (ECG) è un attrezzo clinico potente utilizzato nella valutazione dei pazienti di dolore di cassa, aiutante nella selezione della terapia adeguata. Purtroppo, il ECG è sistema diagnostico di infarto miocardico acuto (l'AMI) in soltanto a metà di tali pazienti alla valutazione iniziale dell'ospedale. Nel gruppo restante di pazienti con i 12 nondiagnostic conduca l'elettrocardiogramma, il ECG può essere le anomalie non specifiche esposizione e interamente normali del seno di tachicardia (st) di segmento-t dell'onda, o cambiamenti ischemici evidenti. Nei pazienti adulti di dolore di cassa curati nel reparto di emergenza (ED), 1% - 4% di tali pazienti con un ECG assolutamente normale hanno avuti una diagnosi finale dell'ospedale dell'AMI; ancora, i pazienti con le anomalie elettrocardiografiche non specifiche hanno sperimentato l'AMI in 4% dei casi. Questi risultati rinforzano il punto d'istruzione che la storia è l'attrezzo più importante utilizzato nella valutazione dei pazienti di dolore di cassa. Ancora, il overreliance su un normale o su un ECG non specifico anormale in un paziente con una descrizione classica di dolore di cassa anginoso è pericoloso. ( info)

10/1312. la tachicardia ventricolare Acebutolol-indotta ha invertito con il bicarbonato di sodio.

    PRIORITÀ BASSA: Acebutolol è un beta stampo unico che possiede il cardioselectivity, l'attività parziale dell'agonista e l'attività di stabilizzazione della membrana. Il bicarbonato di sodio è usato per invertire gli effetti cardiotossici di altre droghe con attività di stabilizzazione della membrana. Non ci sono stati casi segnalati dei dysrhythmias ventricolari acebutolol-indotti trattati con successo con il bicarbonato di sodio del bolo. PRESENTAZIONE DI CASO: Un uomo di 48 anni ha ingerito circa 6.4 g del acebutolol con etanolo (etanolo di anima 61 mmol/L). Non ci erano altri coingestants identificati. Un'ora dopo la presentazione, il paziente ha avuto un arresto cardiaco con il monitor che mostra la tachicardia ventricolare. Il bicarbonato di sodio una spinta endovenosa di 50 MEQ ha convertito il paziente in ritmo del seno ed in pressione sanguigna migliore a 129/90 di millimetro Hg. CONCLUSIONE: Questo caso dimostra un rapporto temporale fra la gestione del bicarbonato di sodio del bolo ed il termine della tachicardia ventricolare acebutolol-indotta. ( info)
(Tradotto da inglese da Altavista Babel Fish)| Avanti ->


Lasciare un messaggio su 'tachicardia'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.