FAQ - Cirrosi Epatica Alcolica
(Powered by Yahoo! Answers)

cirrosi epatica?


vorrei sapere se qualcuno ha qualche sito dove posso trovare informazioni sulla cerrosi epatica, e sull'assistenza infermieristica su pazienti aventi cirrosi epatica
----------

http://www.chirurgiadelfegato.it/cirrosi.html
e a seguire trovi l'assistenza:
http://www.ordinemedici-go.it/eventi/tommasi.pdf  (+ info)

cirrosi epatica non alcolica?


ho 63 anni. due anni fa a seguito di biopsia mi è stata diagnosticata una CIRROSI EPARICA DA STEATOSI NASH. Oltre alla dieta e all'esercizio fisico esista una cura?quale?Quali sono i centri più accreditati del centromeridione? grazie
----------

Policlinico Tor Vergata Roma Prof.Angelico(gastroenterologo).  (+ info)

cerco il dott Antonio gasbarrini per mia madre malata di cirrosi epatica per un consulto a senigallia?


cerco il dott Antonio Gasbarrini per un consulto a senigallia per mia madre malata di cirrosi epatica mi aiuti grazie tante! la mia email per scrivermi o darmi consigli è [email protected] ancora Grazie tante
----------

Ciao, il prof Antonio Gasbarrini lavora al policlinico universitario Agostino Gemelli di Roma ed è professore associato di medicina interna all'univeristà cattolica di Roma.
Ti ho lasciato un link attraverso il quale puoi mandargli una mail e magari esporre il problema, spero possa esserti utile.

Eccoti anche un'altro link per contattare il professore Gasbarrini.  (+ info)

Una metastasi epatica può essere confusa con una cirrosi?


Basandosi solo su una diagnosi effettuata con RNM, è possibile confondere la presenza di una cirrosi con una metastasi epatica e vicerversa? Oppure sono lesioni talmente differenti a livello di imaging da non essere confondibili?
----------

Assolutamente no, si tratta di 2 cose diversissime e le attuali metodiche di imaging sono sufficientemente precise per fare diagnosi.
La cirrosi infatti, più che dalla necrosi di cui parlava l'utente precedente, è caratterizzata dall'evoluzione del fegato verso una fibrosi che in genere è diffusa. Oltre al dolore ci sono sensazione di peso o di ingombro, ma i sintomi veri e propri (che coinvolgono alla lunga tutto il corpo) sono dovuti alla comparsa di insufficienza epatica e all'ipertensione portale. A sua volta la cirrosi può degenerare in carcinoma.
La metastasi epatica invece è un'alteraione focale o multipla ed e determinata dalla presenza in circolo di cellule neoplastiche provenienti da una neoplasia posta a distanza. Esse si formano indipendentemente dalla fibrosi diffusa che c'è nella cirrosi. Può rimanere silente per parecchio tempo.
In linea di massima ti dico che un'ecografia, una risonanza, una TAC con mezzo di contrasto sono più che sufficienti per una diagnosi precisa. Ultimo esame ad esser eseguito, anche perchè il più invasivo è la biopsia epatica.
Comunque ribadisco sono diversi.  (+ info)

E' possibile espiantare gli organi da un paziente deceduto per cirrosi epatica?


Anch'io so che non è possibile ma a mio zio, morto per questa malattia, hanno espiantato cuore, reni e cornee. Chi mi sa dire come è possibile?
Se avev l'epatite C non lo so sinceramente ma era un malato terminale da epatopatia.
----------

No nn è possibile espiantare organi da un paziente così, mi spiace
Mi sono informata da un amico infermiere dice se x caso aveva hcv, e poi mi ha detto ke nn si dovrebbe togliere nessun organo visto la sua malattia  (+ info)

Esiste il rischio di ipopotassemia nella cirrosi epatica con ascite e encefalopatia?


e se sì, perchè?
----------

Si,infatti quasi sempre viene dato il kanreonato di potassio(kanrenol 100),per sopperire alle carenze.Ciao!  (+ info)

Come la cirrosi epatica determina ipertensione portale?


Vorrei sapere in particolare qual'è il meccanismo che fa aumentare la pressione all'interno della vena porta
----------

  (+ info)

La cirrosi epatica è una malattia che si trasmette?


Ho avuto informazioni su questa malattia su google,non ce lo io ovviamente,ma chiedo solamente,so che è dovuta all'alcool,ma è possibile che questa malattia si possa trasmettere in qualche modo ad altre persone?o è solo una malattia che si ha per assunzione di alcool e danneggia solo se stesso?
----------

La cirrosi epatica è caratterizzata da un completo sovvertimento della struttura del fegato e dei vasi che lo attraversano, con conseguente danno grave e definitivo delle sue numerose funzioni (sintesi di albumina e altre proteine, produzione di fattori necessari alla coagulazione del sangue ecc.).
Non si può trasmettere perchè non è una malattia infettiva nè geneticamente determinata, ma è la possibile conseguenza - come giustamente già scritto sopra - o di un'epatite infettiva di tipo C o più raramente B (non di un'epatite A) o di una patologia tossico-metabolica legata all'alcoolismo cronico.
Sia ben chiaro però che la maggioranza delle epatiti C e B non diventano cirrosi, soprattutto se riconosciute e trattate in tempo utile, come molti robusti bevitori non diventano cirrotici.
Ci sono poi parecchie altre cause di cirrosi, come la malattia di Wilson che implica un alterato metabolismo del rame, ma sono molto rare.
Comunque la risposta è no, non si tratta di una malattia trasmissibile (le epatiti invece sì, come ben saprai!).
  (+ info)

Bere molti alcolici fa venire la cirrosi epatica?


Sì e provoca danni anche al cervello,tieni conto che è pure legalizzato  (+ info)

quanto può vivere un malato di cirrosi epatica di circa 70 anni?


Ci sono due possibilità:
1. Se la cirrosi è "compensata" non c' è pericolo di morte vicina.
2. Se la cirrosi è "scompensata" produce la morte in poco tempo.

Questo lo devi chiedere al tuo dottore.  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio su 'Cirrosi Epatica Alcolica'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.