FAQ - Degenerazione Dei Nervi Periferici
(Powered by Yahoo! Answers)

Degenerazione maculare potrebbe mai venire ad un ragazzo di 16anni!!?


Vi spiego sono molto preoccupato ora :(:( Io 6 mesi fa ho fatto il fondo oculare, ed e risultato tutto ok, retina perfetta. Ora pero e da eiri sera che provo a fare il test di amsler, a volte lo faccio con successo, e invece altre se resto a fissarlo tanto, incominio a vedere il bordo esterno della griglia che tipo sparisce! Oddio, ma e attendibile? E non e che in 6 mesi io possa aver sviluppato questa malattia?? Sn molto preoccupato!
i copia e incolla nn servono a nulla
----------

La Degenerazione Maculare si manifesta più frequentemente dopo i 60 anni ed è pertanto in relazione con l'età. Dopo i 70 anni un terzo della popolazione ne è affetto. Tale malattia può però colpire anche soggetti più giovani, per problemi legati alla miopia, ad infiammazioni, od addirittura i bambini. Le cause di tale malattia sono tuttora sconosciute; talvolta essa è preceduta da lesioni retiniche predisponenti, ma può essere colpito anche un occhio apparentemente sano.

Nei casi più gravi le degerazione maculare porta alla formazione di sottili vasi sanguigni anomali che conducono ad emorragie della retina con successiva improvvisa e spesso consistente diminuzione della vista. La malattia inizia generalmente in un occhio, ma può interessare in breve tempo anche l'altro. I primi sintomi consistono soprattutto in una distorsione delle immagini, una riduzione della vista, una alterata visione dei colori. La lettura e il lavoro da vicino vengono molto compromessi quando entrambi gli occhi sono danneggiati.

Molti pazienti si rendono conto di avere problemi retinici maculari solo quando la diminuzione visiva è cospicua. L'oculista può scoprire una degenerazione maculare sin dagli stadi più precoci. E' necessario che il paziente non appena si accorge dei primi disturbi consulti immediatamente l'oculista. Alcuni tests sono assai utili e di semplice esecuzione come il test della griglia di Amsler per scoprire eventuali distorsioni delle immagini.
OCCHIO

In tali casi l'oculista consiglia di effettuare indagini diagnostiche più approfondite come la fluorangiografia retinica, l'angiografia con verde indociamina, l'OCT (Optical coherence tomography).
L'OCT in particolare ci consente di quantificare il danno retinico e cioè di vedere se la retina è assottigliata, o se c'è del liquido sotto retinico prima e/o dopo le eventuali cure.L'OCT si effettua senza alcuna iniezione e senza dilatare le pupille. Tutti gli esami sono computerizzati e visibili pertanto in tempo reale.

Varie opzioni oggi esistono per il trattamento della forma umida.

La terapia fotodinamica, che consiste nella iniezione di un farmaco che si localizza nei neovasi e viene attivato dal calore di un laser più "dolce" con chiusura dei neovasi stessi. La terapia è ambulatoriale, senza alcun dolore, e praticamente priva di effetti collaterali. Deve ferquentemente essere ripetuta soprattutto nel corso del primo anno. Novità assolute prevedono l'iniezione endoculare di cortisonici e di nuovi farmaci(Macugen, Restane, Lucentis, Avastin ed altre) che hanno la capacità di bloccare la fluoriuscita di siero nella retina ed appaiono utili in molte patologie.  (+ info)

il les può causare una degenerazione retinica?


mia figlia è miope ed ha avuto 2 interventi per distacco retina .
----------

Ciao, proprio lo scorso semestre ho fatto un power point sulle manifestazioni oculari in alcune malattie autoimmuni (les, artrite reumatoide e sindrome di Berchet). Le manifestazioni oculari più comuni nel les sono la cheratocngiuntivite (infiammazione di cornea e congiuntiva) e l'episclerite. Meno frequente ma presente in caso di LES è una retinopatia caratterizzata da un’ischemia microvascolare secondaria alla vasculite. Come saprai non ci sono, oltre cortisone e agli immunosoppressori che servono controllare o bloccare il decorso della malattia cure definitive per il les. L'unico accorgimento che puoi fare con tua figlia è fare regolari controlli oculistici semestrali per identificare l'insorgenza di alterazioni oculari, dovute al les o alla terapia del les.I distacchi di retina però possono essere causati dalla miopia. Tua figlia è molto miope? Un grosso in bocca al lupo!
Studentessa Di Ortottica Ed Assistenza Oftalmologica  (+ info)

degenerazione maculare


Inanzitutto vorrei sapere se qualcuno di voi ha dovuto subire personalmente un operazione a causa di questa (degenerazione maculare) o magari ha avuto parenti/amici con lo stesso problema della degenerazione maculare agli occhi.
Fatemi sapere.. grazie.
Ringrazio per le risposte, la mia domanda era più specifica.. chiedevo infatti se avete parenti che si sono sottoposti a una cura per la degenerazione maculare e quali fasi di cura hanno seguito.. questo mi interessa maggiormente.
----------

ciao, forse vuoi sapere esattamente cosa si può fare, piuttosto che una bamale spiegazione che puoi trovare dappertutto!!
per prima cosa, ci sono degli studi in merito a degli integratori appositi che rallentano il decorso della malattia: sono a base di vitamine C ed E, betacarotene, zinco e altri elementi, in dosi elevate, e pare siano molto utili.
per quanto riguarda il trattamento parachirurgico sarebbe necessraio valutare il caso preciso e stabilire l'entità del danno retinico, il residuo visivo ecc...
in ogni caso in alcuni pazienti è possibile intervenire cercando di arginare il danno retinico, ma purtroppo non è attualmente possibile la guarigione.
in bocca al lupo  (+ info)

"Degenerazione Maculare" qualcuno conosce questa malattia ?


Qualcuno conosce (per esserne affetto o per aver parenti e/o conoscenti affetti) questa malattia ?
Cosa comporta ?
C'é la possibilità di rimanere ciechi ?
E' curabile ?
Quali possono essere i centri di cura migliori in Italia ?
Grazie a chi mi sarà d'aiuto con più informazioni possibili e naturalmente i 10 punti al/la migliore -
P.S.: La persona affetta da questa malattia ha 82 anni -
----------

http://www.oftal.it/maculare.htm

comunque c'è possibilità di restare ciechi però se non presa in tempo e non curata,non si può riacquistare la vista purtroppoma si può bloccare il suo avanamento con numerose terapie e credimi è tantissimo...spero di esserti stata di aiuto auguri per questa persona :)  (+ info)

"DEGENERAZIONE MACULARE" qualcuno conosce questa malattia?


Qualcuno conosce (per esserne affetto o per aver parenti e/o conoscenti affetti) questa malattia ?
Cosa comporta ?
C'é il rischio di rimanere ciechi ?
E' curabile ?
Quali possono essere i centri di cura migliori in Italia ?
Grazie a chi mi sarà d'aiuto con più informazioni possibili e naturalmente i 10 punti al/la migliore -
P.S.: La persona affetta da questa malattia ha 82 anni -
----------

La degenerazione maculare legata all'età è una malattia degenerativa della retina che colpisce la parte centrale, quella deputata alla visione dei dettagli, quella più ricca di fotorecettori. Si tratta di una mallatia che può presentarsi in due diverse forme, una secca, in cui si ha un progressivo ma lentissimo peggioramento della vista, ed una forma detta umida in cui si formano dei vasi sanguigni con le pareti non ben formate che quindi tendono a causare emorragie dentro la retina stessa. Questa forma è considerata più grave perchè ha un peggioramento molto rapido, ma in realtà per questa forma un qualche tipo di trattamento è stato identificato dai medici. A seconda dei casi infatti, si possono fare delle iniezioni all'interno dell'occhio, con dei farmaci che bloccano lo sviluppo di questi vasi sanguigni anomali. Si riesce così a fermare la malattia, almeno per un po' di tempo tanto che sono necessarie ripetizioni dell'iniezione, e in alcuni casi anche a recuperare un po' di vista persa. In ogni caso ci sono alcune sostanze che si trovano nei vegetali e nella frutta, i pigmenti luteina e zeaxantina, che proteggono in modo selettivo la retina perchè naturalmente nei nostri occhi si vanno proprio a localizzare in questa sede. Quindi può essere utile, quando la patologia non è troppo avanzata, anche prendere degli integratori che contengono queste sostanze. I centri di cura altamente specializzati in questo ambito sono numerosi, nelle grandi città troverai sempre un centro specializzato a cui ti puoi affidare.  (+ info)

la degenerazione cerebrale degli adolescenti?


eppure ero adolescente fino a poco tempo fa....
possibile che in 2anni i tempi siano così cambiati?
ragazze che a 13 anni già fanno ses so,che si truccano e vestono come veline in discoteca a acccia di uomini
lo studio...è una aprola che non esiste
l'impegno..figuriamoci
i valori "tradizionali" fondanti della società, come l'impegno appunto, ma il sacrificio, il lottare per i propri obiettivi,e tutte queste cose che a me sono state impartite da sempre...
volatilizzate in una nuvola di fumo delle loro sigarette (o peggio).ma...dove siamo arrivati?!?!?!?!?!?!
è tutto apparenza...il vestito firmato,le scarpe alla moda, la discoteca perchè il sabato ci si deve divertire per forza e essere più idioti degli altri giorni....
certo,lo so che esistono tanti raagzzi che non sono così....e lo spero bene!ma questi,invece, che hanno nella testa?
che poi...leggere le loro domande sono sempre le stesse..problemi risolvibili con un pizzico -un pizzico!!!- di buon senso e ragionamento.ma i genitori?
non educano più i figli?li lasciano a briscia sciolta in preda allo sperpero della carta di credito nel negozio di gucci?

e sia chiaro che io non aprlo per invidia....ma solo per aberrazione!
non ho MAI voluto vestiti firmati perchè li reputo uno spreco;ho lo stesso telefono da almeno 6 anni,senza otocamera...perchè funziona e non vedo perchè debba cambiarlo...la discoteca non mi piace, la trovo solo deprimente e forzata....

eppure...ho 22anni appena compiuti...

ma a 15.16 anni io non ero così....boh!!!
a 16 anni avevo dato si e no il mio primo bacio...ma per fare altro ho aspettato una ersona che lo meritasse!
uscivo 1 volta ogni settimana o 2, una volta al mese restavo fuori anche la sera ma fino alle 22-22,30(figuriamoci la discoteca,che poi non mi è mai piaciuta)
studiavo,sodo e bene, non avevo il ragazzo perchè mi sentivo piccola per averne uno...
vestivo come capitava,non ho mai fatto molto caso alla moda ma solo a ciò che mi stava bene e mi faceva sentir bene...anche se tutti hanno sempre detto che ho gusto nel vestire(perchè si può aver gusto anche senza vestirsi come tutti)
eppure sono passati solo pochi anni....
se tornassi indietro sarei esattamente come sarei stata prima...non ho mai sentito il bisogno di seguire la massa e di avere l approvazione altrui...
io non mi sento "sfigata", ma agli occhi di gente simile lo sembri...sinceramente io penso proprio l esatto opposto,perchè si dimostra di non avere cervello...fortuna non tutti sono così,lo so!!!
----------

il problema è tutto lì. I genitori. Ma non vedono come si conciano i figli? Non verificano mai dove va una tredicenne? I ragazzi tentano, è la loro età che detta legge, ma i genitori che fanno? Se penso le lotte che dovevo fare a 16 anni per partecipare ad una festa a casa dei mie amici che i miei conoscevano!!!  (+ info)

Esame oculistico, degenerazione pavimentosa, cos'è ?


Ho 28 anni, miope -2,50 in entrambi gli occhi. Ho fatto una visita oculistica, il dottore osservano a pupilla dilatata ha aggiunto la note come da oggetto in un occhio in "estrema regione periferica a ore 3" ... dicendo che è un'alterazione benigna piuttosto comune nei miopi di cui non midevo preoccupare. Non ci ha dato peso insomma. Che ne pensate ?
Controlli di routine ogni quanto ??
----------

si è una alterazione piuttosto frequente se non è associata a problematiche di altro genere è benigna, e non essenzialmente collegata alla miopia, benche sia più frequente nei miopi, ma non è degenerativa.
non ti preoccupare ed esegui i controlli di routine

normalmente come si dovrebbe fare di routine in un miope, ogni 2 anni circa, ma senza ossessionarsi, stai tranquillo.  (+ info)

degenerazione della retina..?


mi è stata diagnosticata una degenerazione della retina all occhio sinistro. rischio di diventare cieco?
Se mi operano con il laser dicono che va tt apposto,ma siamo sicuri che anche dopo ll operazione non rischio che cade la retina?
Attendo solo risposte serie,
grazie
ciao babbo,volevo dirti che anche io sono dell 85, e che non sono miope,sono solo un po ipermetrope,da vicino sforzo un po gli occhi tutto qua.
Spero tanto in quello che dici,perche questa storia della degenerazione mi sta facendo diventare matto e non mi sto piu godendo la vita.
ciao daffy,si mi ha detto lo specialista che devo tornare tra 15 giorni da lui x vedere come va. se sara necessario interverra con il laser, ma ha detto che è roba di 5 minuti...
spero che è come dite voi ragazzi perchè proprio non mi aspettavo una cosa del genere.
----------

ciao, come dice babbo, non rischi certo di diventare cieco, ma la degenerazione retinica è un termine generico, potresti specificare di che tipo è? alcune sono serie, ma non sarà il tuo caso, altre molto comuni, ma come sopra visto che ti hanno assicurato che l'intervento è risolutivo allora puoi stare tranquillo.
p.s. ti hanno detto che faranno il laser?

Si se ti ha detto così è veramente una piccolissima cosa, ti farà una piccola cauterizzazione laser assolutamente indolore solo a scopo preventivo, vai tranquillo e auguri  (+ info)

ho una degenerazione mentale completa?


e chi lo sa meglio di te??consultati con qualcuno fai qualcosa di certo non te lo possiamo dire noi così!! ciao ciao kiss  (+ info)

Rinviare un intervento per rimuovere calcoli alla colecisti che non danno dolore che conseguenze puo creare?


Esiste cioè il rischio di degenerazione in una patologia più seria se si rinvia l'intervento?
Inoltre i calcoli alla colecisti possono avere tra i sintomi anche una digestione un pò più faticosa?
----------

io ho appena tolto calcoli alla cistifelia ma pero' mi davano dolore.C'e' gente che se li porta avanti degli anni senza dolore quindi se decidi di rinviare il tutto puoi farlo ma e' sempre meglio chiedere un parere al chirurgo. x la digestione si, e' piu faticosa in presenza di calcoli cmq l'intervento e soprattutto la degenza non sono ne lunghe ne fastidiose
ciao e spero di essere stata abb. chiara   (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio su 'Degenerazione Dei Nervi Periferici'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.