FAQ - influenza
(Powered by Yahoo! Answers)

influenza? ?


dei miei amici sono a letto raffreddati e con febbre, è possibile che è influenza?
quando passa?
e i sintomi?
tutte le informazioni
----------

è possibile che SIA influenza.

comunque è possibile, basta un colpo di freddo. hanno mal di gola, mal di testa, nausea febbre? possono anceh non avere tutti questi sintomi. non hai mai passato un'influenza in vita tua? è normale, si va dal medico, si cura, e via.
i tempi variano da persona a persona e a seconda della cura.  (+ info)

Influenza...................................?


Ma la nuova influenza di cui parlano tanto dicendo che sarà più pericolosa delle altre è l'influenza suina o sono due cose diverse?
----------

E' la setssa cosa, influenza "A" o influenza suina. Comunque non mi pare che stiano dicendo che sarà particolarmente pericolosa, anzi dicono che sarà una normalissima influenza.  (+ info)

Una cura di antibiotici per una influenza può causare uno stato di depressione?


Dopo aver curato una influenza estiva con gli antibiotici ho cominciato ad accusare molti sintomi tipici di uno stato depressivo che ormai vanno avanti da diversi giorni (coincidenti con l' inizio dell'influenza).

Conduco una vita tranquilla ed attiva (anche da un punto vista sportivo). Ho parlato tanto con i miei più cari amici e con la mia fidanzata ma non riesco a capire a cosa può essere dovuto questo stato.

Qualche buon consiglio su questa mia situazione?

Grazie.
----------

c'era niente a riguardo sul foglio illustrativo degli antibiotici?
Devi vedere se tali sintomatologie sono indicate frra gli effetti collaterali.
Puoi comunicare il tuo stato al medico curante o al famacista.
Ciao  (+ info)

Domande sull'influenza spagnola e la attuale nuova influenza?


La nuova influenza è una variante dell'influenza spagnola del 1918?L 'influenza del 1918 era completamente letale o ci sono stati dei sopravvissuti?Avete visto ieri sera che misteri?(un programma sui misteri in onda il mercoledì sera in prima serata) Cosa ne pensate del servizio sull'influenza?
----------

che fa venire solo la paranoia alla gente, dicono semre le stesse cose solo che ogni volta esagerano per far più paura e + MISTERO.... la nuova influenza non è come la spagnola. la mortalità è bassissima sono i mass media ke esagerano come al solito. Certo è scocciante essere ricoverati perkè un virus come quello potrebbe mutare e diventare più pericoloso ma con qualche accorgimento si riducono i rischi di contagio.  (+ info)

è possibile che a causa di un influenza nn mi venga il ciclo?


ciao dovrei aver avuto il ciclo alla fine del mesedi ottobre, ma mi è salita la febbre, sono stata male per 4 giorni ma adesso mi è passato, ma il ciclo ancora nn mi è arrivato, ho mal di pancia, mi vengono i brufoli e ho il seno che mi fa male... i sintomi del ciclo... può essere che è l' influenza che blocca tutto o mi devo preoccupare? aiutooo
----------

Può succedere che il ciclo salti a causa della febbre, però io ti consiglierei di rivolgerti ad un medico, sono sicura che saprà aiutarti + lui che noi quì su yahoo...
Cmq se non hai avuto rapporti sessuali non protetti e quindi si può escludere l' essere incinta, ti posso dire che l' influenza può fare qst brutti scherzi...
Ma mi raccomando, fai un controllo, così starai sicuramente + tranquilla, spero di averti aiutata, CIAO CIAO  (+ info)

Sapete che il nome di battesimo che portiamo, influenza la nostra vita futura?


Come ti chiami è come siamo e come saranno i nostri piccoli Nei nomi la nostra personalità!
Due studi americani e un sondaggio inglese analizzano le scelte di tremila famiglie confrontandole con lo sviluppo dei bambini. "Il modo in cui ci chiamiamo è un simbolo. Influenza l'atteggiamento degli altri"
----------

Ho letto con curiosità un articolo sul giornale LA REPUBBLICA, che sostiene proprio la domanda postata da Francesca.

KEVIN, Maicol, Eva, Ridge, Suellen, Gionatan: l'anagrafe italiana è piena di nomi come questi, ma per fortuna sono frequenti anche i più tradizionali Gabriele, Marco, Francesca e Anna. Il nome che si porta è infatti molto più importante di quanto si possa pensare e secondo la scienza averne uno musicale ed elegante non solo aiuta a sentirsi più sicuri ma predispone positivamente le persone nei nostri confronti.

Il professor David Figlio della Northwestern University, in Illinois, è riuscito a dimostrare, analizzando le scelte di battesimo di 3000 famiglie, ciò che tutti sospettavano: più facile dubitare della virtù di una Jessica che di una Geltrude, scontato considerare più moderno un Alex che un Salvatore. Poco importa cosa facciano e pensino davvero queste persone, il nostro cervello trasmette e riceve impulsi e impressioni appena il nome viene pronunciato.

"Il modo in cui ci chiamiamo è un simbolo, uno specchio - spiega lo psichiatra Alessandro Meluzzi - e rappresenta il nostro biglietto di presentazione di fronte al resto del mondo. Il suono che ha e il significato che rievoca influiscono direttamente sul comportamento degli altri nei nostri confronti, e questo ha effetti a sua volta sui nostri circuiti neuroendocrini: a seconda dei casi viene favorita la produzione di ossitocina, dopamina o endorfine. Possiamo insomma dire che il nome che ci viene dato influisce sul nostro sviluppo".

Non è dunque un caso che i libri per scegliere come si chiamerà il bambino siano così popolari: secondo il professor Figlio quando si attribuisce un nome si prova ad allestire fin da subito un pezzo di personalità, tappa obbligatoria all'interno di una società basata su apparenze e prime impressioni. "Dare al maschio un nome troppo femminile potrebbe creargli problemi di insicurezza - spiega lo studioso - e i nomi troppo originali o rari rendere le persone più diffidenti nei suoi confronti". Dopo aver analizzato 1700 combinazioni di lettere e suoni, gli studiosi hanno notato che nomi aggraziati e femminili fanno sì che chi li porta riceva un trattamento di favore, mentre quelli androgini o inusuali fanno scattare comportamenti penalizzanti. Al primo posto fra quelli più dolci e attraenti c'è Isabella, mentre chi porta nomi tradizionali come Anna, Elisabetta o Emma gode di maggiore fiducia rispetto a bambine battezzate in modo più canonico.
Mi chiedo, è possibile, sarà vero?  (+ info)

Dopo aver contratto un influenza dopo quanto si hanno i primi sintomi?


Dopo aver contratto un influenza dopo quanto si hanno i primi sintomi??
----------

di solito ci sono tre giorni di incubaziione poi appaiono i primi sintomi, è facile che stando al caldo non succede nemmeno, poi dipende dal fisico  (+ info)

L'influenza può alterare definitivamente il gusto di una bevanda?


Per più di dieci anni sono riuscita a sfuggire all'influenza ma quest'anno è riusciuta a raggiungermi. Nei primi giorni riuscivo a bere solamente Coca Cola e a mangiare qualche verdurina cruda ma una notte, dopo aver dormito con la bocca aperta per il raffreddore, mi sono alzata e ho bevuto come di consuetudine un bicchiere di Coca Cola... E cosa succede?
PER LA PRIMA VOLTA NON SONO RIUSCITA A BERE COCA COLA!
Anche solo l'odore mi sembrava alterato ed era addirittura imbevibile! Mi sembrava come andata a male e anche i giorni seguenti non sono riuscita più ad affrontarla tanto che ancora oggi, dopo un mese, non riesco a farmela piacere come una volta...
Ma la sera prima mi piaceva ancora tantissimo! Ora mi chiedo... E' stata solo un'indigestione da Coca Cola o l'influenza ha scatenato qualche intolleranza verso questo tipo di bevanda? Il resto lo bevo senza problemi, solo quella non riesco ad affrontarla...
Sapete dare una spiegazione a questo fenomeno?
----------

passerà vedrai...il fatto è ke il tuo orgaismo nn era pronto a ricevere quell'alimento in quelle particolari condizioni fisike(avevi l'influenza)...nn è ke nn lo hai digerito e nn hai neanke una intolleranza...hai solo bevuto la coca cola nell'attimo sbaglito...in effetti mi sembra un pò strano ke tu abbia fatto uso di questa bevanda proprio cn l'influenza, di solito si mangia e si beve solo cose leggere...e la coca cola nn lo è affatto...!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma niente paura...a me è successo cn la mozzarella e l'insalata...ad oggi i miei cibi preferiti...quando solo 3 anni fa nn riuscivo a vederli dopo la brutta indigestione avvenuta pochi mesi prima....  (+ info)

Ho fatto un mese di assenza a scuola perché ho contratto il virus dell'influenza A...?


Sì... è circa un mese che non vado a scuola perché ho preso l'influenza i primi di novembre e non mi è passata fino alla fine della scorsa settimana! Sembra incredibile ma è così... ho dovuto cambiare antibiotico per farmela passare! Fatto sta che frequento il primo anno di un liceo e in questa settimana devo tornare a scuola... secondo voi sono nei guai o le assenze che ho fatto saranno giustificate? Mia madre andrà a parlare con i professori e il medico mi farà un certificato... però ho comunque ho un po' di timore visto che ho fatto circa 40 assenze (30 delle quali per questa influenza) e sono rimasto indietro in un paio di materie... secondo voi sono nei guai?
----------

i professori capiranno, se porti il certificato medico-  (+ info)

Come riacquistare peso velocemente dopo un dimagrimento dovuto a febbre forte ed influenza?


Ragazzi ho perso ben 4 kg in 3 giorni a causa dell'influenza. I kg persi torneranno facilmente? Cosa è preferibile mangiare? Grazie
----------

Come vorrei essere al posto tuo.........comunque basta che mangi dolci e carboidrati in abbondanza|  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio su 'influenza'


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.