come mi devo comportare con mia figlia?

luiza

come mi devo comportare con mia figlia?

Messaggio da luiza »

Ciao, sono una mamma che ha tre figlie.Con la seconda figlia ho avuto sempre difficoltà di inserirla in qualsiasi gioco,luogo o vita nuova.Adirittura quando ha iniziato la scuola materna si è chiusa e non ha parlato più con nessuno per tre anni, ci hanno consigliato di andare dal logopedista ma nn ce stato niente da fare.Quando ha iniziato la scuola elementare non ha parlato per due anni e allora abbiamo iniziato a frequentare la psicologa della scuola...che perfortuna a mia figlia gli risultò simpatica perche almeno lo salutava con quache sorriso e gli piaceva fare i pasol insieme a lei. per un anno andiamo avanti cosi..ma quando entrava nel ambito scolastico i problemi erano sempre i stessi non socializava con nessuno e nemeno cercava per andare in bagno il consiglio dei insegnanti ci mandarono all' ospedale dell neuro psichiatria infantile per valutarla se c'era bisogno di un maestro di sostegno.alla fine non c'era bisogno perche dall test di raven risulto 95% centile. cosi andiamo avanti ancora un anno con la psicologa della scuola ,ma questa volta abbiamo lasciato che fosse la bambina che decidesi cioe quando lei se la sentiva di parlare o salutare.e successo il miracolo la bimba cominciò a parlare piano piano e salutare anche la ex maestra della suola materna andando a catechismo.adesso ha 11 anni e da due mesi che per la caduta di convulssioni di due minuti che ha avuto a scuola facendossi un elettro encefalogramma a prontosoccorso abbiamo scoperto che per colpa di un ematoma dal tempo del parto mai prosciugata per cui avvengono delle scosse epilettiche che possono esserci manifestate anche con il blocco delle parole o dello sguardo. nella mia fortuna di sapere finalmente cosa aveva mia figlia ora pensavo tutte le fatiche invane che avevamo fatto io e mio marito certo non è tardi per cominciare la cura ma importante a sapere come sopportare adesso( che da due settimane ha cominciato di prendere depakin )e certe volte quando siamo in pubblico mi risponde male o mi spinge e mi offende in questi casi non so cosa fare aiutatemi a capire qualcosa aspetto una vostra risposta subitoo graziee

Torna a “Epilessia”