Epilessia o no? Intanto io sto male..

jemantha

Epilessia o no? Intanto io sto male..

Messaggio da jemantha »

Ciao a tutti,
mi chiamo Jemantha. Ho 29 anni e per sei, sono stata in cura per un'epilessia parziale. Lo scorso inverno, ho cambiato ospedale, perchè, nonostante i farmaci (keppra 500 per tre volte al giorno in dosaggio da 1000 mg) non sembrava passarmi quanto diagnosticato nella prima struttura. Quanto accade(va) a me, di fatti, inizia con un improvviso aumento della respirazione , che diventa affannosa, veloce, e breve, quasi come dopo uno sforzo. Insieme con questo, il cuore inizia a battere molto veloce ed il corpo a sudare. Durante questo tempo, io mi stanco molto, ed, in preda alla respirazione, mi sento "estraniata" dalla realtà che mi circonda. Quasi mi concentrassi solo su di me. Passata questa cosa, torno "in qua", sento freddo, e il più delle volte, sono così stanca, da cadere addormentata quasi subito. Il sonno, allora, si protrae per almeno un'ora. E molto pesante.
Il fenomeno mi compare quasi sempre nel periodo pre-mestruale. A 3-4 giorni dal ciclo. E mi martoria per almeno 12-24 ore. La scorsa volta, a tale fatto era stato associata l'eliminazione completa del farmaco per tentare di capire di cosa si trattasse. Sono stata male per 4 giorni. Come fossi stata in coma. E quando mi sono risvegliata, non ricordavo metà della mia vita..
Ieri sono stata male per 24 ore. Ad un episodio, un altro. E così via, fino a sera tarda.
Inutile dire che tale fenomeno mi stia condizionando (e non poco) la vita.
Oggi devo iniziare un nuovo lavoro (stagionale) per vedere se riesco a prendere qualche soldo, visto che ho quasi 30 anni e sono stanca di stare a casa perchè sto poco bene.
Qualcuno di voi, chiedo quindi, ha mai sentito o vissuto qualche cosa del genere?

Torna a “Epilessia Complessa Parziale”