Paziente

Rosanna Guarino

Paziente

Messaggio da Rosanna Guarino »

Ho fatto un RM cervello e tronco encefalico senza e con contrasto e RM massiccio facciale senza e con contrasto. Per cefalea, dolori all'orecchio e all ' emifaccia destra. Ora ho nell'orecchio sinistro.
Non segni di lesioni espansive. Immagine rotondeggiante caratterizzata da vuoto di segnale lungo il margine ventrale del tratto medio del segmento M1 Dell' arteria cerebrale media di sinistra. L'immagine è evidente nelle proiezioni assiale e coronale, mentre nella proiezione sagittale appare attribuibile a un Kinking della arteria cerebrale media. Alcuni piccoli focolai di segnale elevato nelle seguente a TR lungo, isointensi nelle seguente a breve TR, che non determinano restrizione locale di diffusività molecolare e non presentano impregnazione dopo MCD, situati nella sostanza bianca profonda della corona radiata frontale di sinistra, nel centro semi ovale frontale di destra ed in sede perì ventricolare.
In fossa cranica posteriore, no si rilevano alterazioni focali di intensità di segnale nel tronco dell'encefalo. Regolare morfologia, intensità di segnale; regolare morfologia dei cavi di Meckel. Non impregnazione di significato patologico lungo il decorso dei nervi trigemini ed a carico dei gangli di Gasser. Liberi gli angoli ponto cerebellari. I complessi nervosi cocleo-vestibolari-facciali non presentano alterazioni. Regolari le piramidi pietrose. Non alterazioni morfo strutturali o di segnale a carico delle strutture dell'orecchio interno bilateralmente. Regolari gli spazi liquorali ventricolari, in asse e simmetrici, normali gli spazi. Su aracnoidi di convessità. Conclusioni: il reperto a carico dell'arteria cerebrale media di sinistra è con tutta probabilità ascrivibile a particolare decorso dell'arteria ( Kinking); per ulteriore sicurezza, nell'intento di escludere presenza di formazione aneurisma tinca, può essere utile condurre esame Angio RM od Angio TC dell'encefalo. Presenza di piccoli focolai di gliosi nella corona radiata frontale sinistra, centro semivocale destro e sostanza bianca perì ventricolare, reperto a specifico su esclusiva base RM in assenza di raccordo clinico- anamnestico. Può trattansi di areole riparati, esito di sofferenza tissulare su base cerebrovascolari ischemica ( focolai simili sono frequenti riscontro nelle patologie emicraniche), meno probabilmente esito riparati o di pregresso evento infiammatorio.
Quale esame è più indicato nel mio caso? Non ho detto prima del l'esame che a giugno 2011 sono svenuta, battendo la testa proprio nel lato sinistro dietro l'orecchio. Non ho fatto nessun controllo all'epoca. Ho 55 anni. Soffro di cervicale, infiammazione e sfaldamento del tendine della cuffia del rotatorie della spalla e da parecchie anni mi si addormentano le mani. Sopratutto la sinistra, però sono mancina.
Che devo fare?
Grazie

Torna a “Gliosi”