Esito RMN ENCEFALO

Paola

Esito RMN ENCEFALO

Messaggio da Paola »

Salve ho eseguito una RMN encefalo con questo esito: In fossa cranica posteriore il IV ventricolo è mediano, normodisteso. Non evidenti aree di alterato segnale nel tronco encefalico e nel cervelletto. Regolare la posizione delle tonsille cerebellari. A livello sovratentoriale il sistema ventricolare è in asse, di normali dimensioni con ventricoli laterali simmetrici. Sono riconoscibili plurimi piccoli foci di aumentato segnale nelle sequenze a TR lungo, di aspetto gliotico, nella sostanza bianca sottocorticale bi-emisferica e periventricolare sinistra posteriore, nel distretto parietale. Data l'elettiva localizzazione sottocorticale l'ipotesi più probabile è che siano riconducibili a piccoli esiti ischemici. Risultano complessivamente risparmiati i nuclei della base. Riduzione del segnale di flusso del seno venoso traverso sinistro, per probabile condizione di ipoplasia. Non è riconoscibile segnale di flusso del segmento A1 dell'arteria cerebrale anteriore destra, d'aspetto ipoplasico. Sostanziale regolarità di calibro e segnale di flusso delle restanti strutture arteriose del circolo intracranico. Minima asimmetria di carico delle arterie vertebrali per sinistra dominante rispetto alla controlaterale. Conclusioni: l'esame ha documentato la presenza di plurimi piccoli esiti gliotici di probabile origine micro-ischemica nella sostanza bianca sottocorticale bi-emisferica. Assenza di rilievi significativi per quanto riguarda lo studio del circolo intracranico. Mi chiamo Daniele, ho 52 anni e sarò molto grato a chiunque mi chiarisca le idee su quanto scritto sopra e se devo preoccuparmi. Cordiali saluti.

Torna a “Gliosi”