carcinosi

fiuzza

carcinosi

Messaggio da fiuzza »

buongiorno, mia sorella , di 40 anni, a gennaio 2011 è stata operata di cancro al colon, con resezione e congiunzione. le sono stati asportati alcuni linfonodi e sono risultati intaccati quelli al retto e quelli del peritoneo . ha fatto sei cicli di chemio e sei di radioterapia, fino a settembre 2011. a gennaio 2012 sono iniziati i primi controlli, la tac, la pet e i vari marcatori oltre 1000. da una attenta lettura della tac sono risultate 3 metastasi al fegato, allora è stata programmata di nuovo la chemio e a maggio l'intervento per la resezione delle metastasi. dopo un primo ciclo mia sorella è stata male con forti dolore all'addome e quindi ricoverata. hanno fatto le varie radiografie ed ecografie addominali ed è risultato sospetto di carcinosi del peritoneo ed occlusione subintestinale. il primario avrebbe voluto operare per laparoscopia per esaminare il peritoneo, ma i chirurghi si sono opposti e quindi è iniziato il secondo ciclo di chemio . le hanno dato il levolac e le perette per cercare di facilitare l'evacuazione. intanto, dopo la prima chemio, i marcatori tumorali si sono dimezzati. vorrei sapere se esiste qualche centro specifico per attestare la carcinosi del peritoneo. grazie, attendo una vostra risposta.

Torna a “Malattie Del Peritoneo”