l'introversione patologica

gmarino

l'introversione patologica

Messaggio da gmarino » ven ott 23, 2009 7:49 am

dalla valutazione del test di rorschach di alcuni pazienti emergevano dati interessanti riguardanti il carattere delle persone esaminate le rispote di movimento k facevano intravedere senza dubbio capcita' inttellettive normali capacita' creative ma denominavano un grado di introversione patologica la psicoterapia veniva indicatia in questi pazienti per migliorarrsi e aprirsi piu al mondo relazionale si denotava anche un aumento delle risposte shock al colore tensioni emotive espresse nel contesto socio familiare di appartenenza l'uso della carbamezapina per metteva di stabilizzare questi disrurbi dopo una preliminare valutazione testologica nel reattivo la mancata risposta di movimento denotava superficialita' nei rapporti affettivi e scarsa intelligenza creativa di contrapposizione le risposte sex denotavano indice di nevrosi casitsica 10 casi esminati

Torna a “Disturbi Nevrotici”