Un antibiotico macrolide eritromicina semisintetica derivata dalla che è attivo contro una serie di microrganismi, e possono inibire la sintesi di batterio PROTEIN legando reversibilmente la subunità ribosomiale 50S. Questo inibisce la mutazione di aminoacyl transfer-rna e previene l ’ allungamento della catena peptidica.


Uso terapeutico

Sintomi e diagnosi

Sintomi:

    


Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.